• Google+
  • Commenta
21 dicembre 2005

Mercato S. Severino: “melodie e canti della Napoli che fu…”

Venerdi 23 dicembre alle ore 20,30, nell’ambito della programmazione di “ Vivi Natale 2005”, si svolgerà presso il Teatro Comunale di Mercato S. SeverVenerdi 23 dicembre alle ore 20,30, nell’ambito della programmazione di “ Vivi Natale 2005”, si svolgerà presso il Teatro Comunale di Mercato S. Severino il Concerto dell’Ensemble “Napulantica” dal titolo “…melodie e canti della Napoli che fu…”.
Il Gruppo, che è composto da sei elementi, presenterà l’ampio repertorio di arie dal ‘600 fino ai primi decenni del ‘900, (e con qualche brano più moderno) avvalendosi degli strumenti caratteristici della tradizione musicale napoletana quali il mandolino, la chitarra, le tammorre e le nacchere.
Tra i brani in programma ricordiamo le celebri canzoni Michelemmà, Cicerenella, Fenesta Vascia, Lo cardillo, A Marechiaro, Era de maggio, E spingule francese, Voce ‘e notte, Reginella – Popolo Po – Rundinella – Mandulinata a Napule – Dduie paravise, Tammurriata Nera.
“Con il concerto dell’Ensemble Napulantica – dichiara l’Assessore alle Politiche Culturali Giuseppe Vitale – abbiamo voluto offrire ai cittadini uno spettacolo di sicuro gradimento ma anche un’occasione culturale rivalutando la storia della musica napoletana attraverso le intramontabili melodie che la caratterizzano, nell’interpretazione di un gruppo che dedica a queste melodie il suo reperorio”.
L’Ensemble Napulantica si è sempre distinto per la capacità di coinvolgere il pubblico attraverso la partecipazione attiva ed emotiva allo spettacolo, senza mai alterare la riproduzione storica delle arie bensì inserendole nell’atmosfera dell’epoca attraverso brevi introduzioni didascaliche.

Google+
© Riproduzione Riservata