• Google+
  • Commenta
27 dicembre 2005

Trendy: Il nuovo programma di Radio Diffusione Irno

E’ partito ufficialmente già da alcune settimane sulla falsa riga de “Il Buono e il Cattivo”, ma da due puntate ha deciso di assumere una fisionomia pE’ partito ufficialmente già da alcune settimane sulla falsa riga de “Il Buono e il Cattivo”, ma da due puntate ha deciso di assumere una fisionomia più particolare, più compiuta e definita. Si chiama “Trendy” ed è il nuovo programma del palinsesto della redazione radiofonica di Radio Diffusione Irno, condotto in studio da “dj Ago” e “Mr. Joseph”, al secolo Agostino e Giuseppe Napoli, con la gestione della parte tecnica a cura di dj Noel, ovvero Natale Bisogno, e dj Yoghi. “Si tratta di un programma nuovo e dotato di un’articolazione complessa che mira a rendere protagonisti di queste serate soprattutto i giovani – spiegano i conduttori – è una finestra che abbiamo voluto aprire sul variegato mondo della notte, troppo spesso demonizzato dalla maggior parte delle persone anche se la realtà è tutt’altra. Il nome che abbiamo scelto si rifà ad un modo d’essere in continuo mutamento (essere, sentirsi trendy…) e noi cerchiamo per l’appunto di stare al passo con le dinamiche sociali che creano le mode, gli usi ed i costumi delle giovani generazioni. Questo attraverso un’attenzione particolare agli appuntamenti della movida sia nel panorama della Valle dell’Irno che della provincia di Salerno nel tentativo di offrire al pubblico che ci segue una mappa dei punti nevralgici del vivere sociale attraverso quelli che sono gli ingredienti indispensabili delle serate mondane: musica di qualità, buona cucina e intrattenimento dinamico”. Il programma radiofonico va in onda ogni martedì e giovedì dalle 9 di sera sino alle 10. Un’ora di diretta durante la quale si alternano ospiti in studio ed interventi telefonici. “Il format che abbiamo creato si alimenta della partecipazione della gente – spiegano dj Ago e Mr. Joseph – cerchiamo di coinvolgere in maniera globale chi ci ascolta attraverso ogni forma di comunicazione (internet, messaggistica, diretta telefonica) perché la radio è uno strumento che cresce e si consolida sulla vivacità del pubblico e sulla interazione conduttore-ascoltatore”. Alcune sere fa puntata speciale di “Trendy”, con in studio alcune delle studentesse universitarie protagoniste degli scatti sexy del calendario realizzato su iniziativa editoriale del mensile ormai di carattere nazione “Controcampus”. “Si, gli argomenti che trattiamo si rivolgono inevitabilmente al variegato mondo universitario e non potrebbe essere altrimenti considerata la vicinanza dell’ateneo. Nel nostro programma non c’è solo musica ma veri e propri forum che puntano la lente d’ingrandimento su tematiche attuali e legate ai mutamenti dell’universo dei giovani. In altre parole, “Trendy” è tutto un programma, tanto per giocare con gli adagi!”.
* Per ulteriori info: 347.8577829
Giuseppe Napoli

Google+
© Riproduzione Riservata