• Google+
  • Commenta
15 dicembre 2005

Udine: Master di II livello

Il Dams di Gorizia, dell’Università di Udine, organizza la seconda edizione del Master in “Progettazione, Economia e Gestione di Eventi dello Spetta
Il Dams di Gorizia, dell’Università di Udine, organizza la seconda edizione del Master in “Progettazione, Economia e Gestione di Eventi dello Spettacolo”, corso di approfondimento di II livello, diretto quindi a laureati con laurea specialistica o a chi ha conseguito la laurea con il vecchio ordinamento. Il Master, che ha come direttore il Presidente del Dams, Leonardo Quaresima, è realizzato con la prestigiosa collaborazione de LA BIENNALE di Venezia, ed è promosso dal Comune di Lignano Sabbiadoro, la bella cittadina che sarà sede del corso assieme a Gorizia. Il Master si propone come obiettivo la formazione di figure professionali specializzate, dotate di competenze innovative inerenti a modelli teorici e a tecniche operative essenziali per l’ideazione, la progettazione, l’economia e la gestione di eventi dello spettacolo negli ambiti del cinema, della musica, del teatro, della danza e dell’arte. Data la natura del corso, esso si rivolge anche a laureati già inseriti in questi ambiti lavorativi, o in enti, istituzioni, aziende pubbliche e private, che intendano approfondire le proprie competenze professionali. Già dalla prima edizione sono state inoltre stipulate convenzioni con una ventina di importanti enti (numero che sarà ampliato) per lo svolgimento di tirocini pratici che saranno svolti dai partecipanti al corso. Si tratta di istituzioni friulane ed italiane, di importanza nazionale ed internazionale. La durata del Master abbraccia un anno accademico, da febbraio 2006 al 31 gennaio 2007, per un totale di 60 crediti formativi universitari, 440 ore di lezione, cui si aggiungono 300 ore di stage che sarà svolto presso la Biennale di Venezia e altri enti, imprese culturali, fondazioni ecc.. Le lezioni saranno strutturate in 3 moduli. Il modulo introduttivo (90 ore), a carattere teorico-metodologico, ha la finalità di richiamare, affinare e rendere condivise competenze di base nell’ambito delle discipline economiche, giuridiche, umanistiche. Il secondo modulo (60 ore), caratterizzante, è dedicato agli insegnamenti di base a carattere storiografico e interculturali, per acquisire una visione multidisciplinare e strategica dei temi implicati dalle attività dello spettacolo e dell’arte. Il terzo modulo (290 ore), di specializzazione, è dedicato ad insegnamenti che hanno l’obiettivo di trasferire metodologie, tecniche e strumenti per i processi di progettazione, pianificazione economica e gestionale. Lo stage servirà per affinare le competenze acquisite con la pratica sul campo, attraverso la partecipazione fattiva al lavoro degli enti ospitanti.
La domanda di ammissione al Master, che prevede un numero di massimo di 20 corsisti, deve essere presentata entro il 12 gennaio 2006 alla Ripartizione Didattica-Sezione Servizi agli Studenti e ai Laureati, via Mantica 3, 33100 Udine, tel 0432/556680.

Per ulteriori informazioni e per scaricare i moduli per l’iscrizione: www.uniud.it.
Link diretto: http://www.uniud.it/didattica/post_laurea/master/secondo/spettacolo0506/documento_view.
E-mail: masterdams@damsweb.it.

Si informa inoltre che la Regione Friuli Venezia Giulia-Direzione Centrale Lavoro, Formazione, Università e Ricerca, intende promuovere interventi a sostegno della partecipazione a Master post lauream attraverso lo strumento del “voucher formativo”, informazioni su www.formazione.regione.fvg.it.

Google+
© Riproduzione Riservata