• Google+
  • Commenta
7 febbraio 2006

Ikea Planner, arredare casa con il computer

Sono due programmi lanciati da Ikea probabilmente per liberare molti dei suoi commessi dalle grinfie delle casalinghe e dei loro mariti durante i giorSono due programmi lanciati da Ikea probabilmente per liberare molti dei suoi commessi dalle grinfie delle casalinghe e dei loro mariti durante i giorni festivi. Con Ikea planner cucina e ufficio è infatti possibile scegliere le migliori soluzioni per l’arredamento direttamente da casa nostra, con un interfaccia grafica semplice ed intuitiva ed una visione tridimensionale. Una volta installato il software la prima cosa da fare è creare la pianta in scala con tanto di porte, finestre, termosifoni, prese per gas etc.. Quindi cliccando su “Arredare” possiamo cominciare a disporre tavoli, sedie, scaffali e lavandini (per la cucina) o scrivanie e librerie (per l’ufficio). Trascinando i mobili nel layout è possibile modificarne il modello o il colore, sempre che questo sia disponibile nell’ormai famoso catalogo Ikea (il secondo libro più stampato al mondo dopo la Sacra Bibbia!). Una volta completata la nostra opera possiamo vedere il tutto in formato 3D, all’interno del quale è comunque possibile continuare a spostare e trascinare i mobili. E per finire, il software consente di stampare (e di portare al negozio) mappa e dettaglio dei singoli mobili, con tanto di prezzo e totale della spesa! Un modo come un altro per trascorrere la domenica maneggiando i piatti Snadel, i bicchieri Früst o la tavola Kröb, magari evitando di imbattersi con la macchina nella peggiore ora di punta della settimana.

Google+
© Riproduzione Riservata