• Google+
  • Commenta
2 febbraio 2006

Mercato S. severino: il distaccamento della caserma dei vigili del fuoco

Con l’aggiudicazione dei lavori per l’affidamento della costruzione è sempre piu’ vicino per la Città di Mercato S. Severino il distaccamento della CaCon l’aggiudicazione dei lavori per l’affidamento della costruzione è sempre piu’ vicino per la Città di Mercato S. Severino il distaccamento della Caserma dei Vigili del Fuoco.

La gara è stata espletata dal S.I.I.T (Servizio Integrato Infrastrutture e Trasporti del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti). L’importo complessivo dell’intervento è di Euro 1.709.410,66 e l’appalto è stato aggiudicato alla ditta Edil Pral srl di Caloria (Napoli), con un ribasso del 21,308%

L’Amministrazione Comunale aveva avviato da tempo le procedure amministrative per la realizzazione della caserma operativa, che sarà allocata a Curteri, ed ora vede vicinissimo l’ambito traguardo.

La caserma sorgerà proprio in prossimità dell’uscita del tratto autostradale della A 30, la Salerno-Roma, ove è situato lo svincolo di Curteri ed il progetto è in dirittura d’arrivo, poiche’ è in fase avanzatissima la procedura di gara, ad opera del Provveditorato alle Opere Pubbliche.

L’Ente appaltante, il SIIT (Servizio Infrastrutture e Trasporti per il Molise e la Campania) ha previsto un progetto comprensivo di edifici civili ed industriali, nonché di impianti tecnologici, prevedendo tutti gli elementi per realizzare una caserma autonoma dal punto di vista operativo.
“La presenza della caserma operativa dei Vigili del Fuoco – afferma il consigliere comunale Antonio Auciello, capogruppo di uno dei due schieramenti di maggioranza, la lista “Civica per S. Severino” – rappresenta un nuovo ed importante elemento di crescita della Città, il rafforzamento delle condizioni di sicurezza sociale, cui questa Amministrazione ha sempre prestato grande attenzione. Un’iniziativa che si aggiunge agli alloggi realizzati, sul tema, per le forze dell’ordine ed al lavoro relativo alla realizzazione della Caserma della Guardia di Finanza. Una conquista rilevante, se si pensa che in occasioni di emergenza bisognava rivolgersi a caserme che distano chilometri da noi. La realizzazione della struttura operativa dei Vigili del Fuoco aumenta, dunque il livello di sicurezza sociale del nostro territorio, per i concittadini e per il bene dei nostri figli”.

Il raggiungimento di quest’obiettivo s’inquadra in un discorso di utilità e di crescita per i Comuni compresi nell’intero territorio della Valle dell’Irno.

Google+
© Riproduzione Riservata