• Google+
  • Commenta
24 febbraio 2006

Unicam: presentazione del volume di Massimo Paci

Il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche dell’Università di Camerino ha organizzato, per giovedì 9 marzo prossimo nell’Aula Arangio Ruiz

Il Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche dell’Università di Camerino ha organizzato, per giovedì 9 marzo prossimo nell’Aula Arangio Ruiz del Palazzo Ducale, un seminario di presentazione del volume di Massimo Paci, docente di Sociologia del lavoro all’Università di Roma “La Sapienza”, dal titolo “Nuovi lavori, nuovo welfare. Sicurezza e libertà nella società attiva”.

“Delle grandi trasformazioni che hanno investito il mondo del lavoro e messo in crisi il tradizionale sistema di welfare – sottolinea il Prof. Paci – si danno spesso letture solo in negativo che sottolineano la precarizzazione del lavoro, la ridotta protezione sociale, l’insicurezza diffusa. Eppure – prosegue il Prof. Paci – non tutto è così negativo. Le aspirazioni di autonomia e di libertà individuale delle nuove generazioni non vanno sottovalutate: piuttosto, occorre adottare nuove forme di protezione e di organizzazione sociale”.

L’incontro, che si aprirà alle ore 10.00, con gli indirizzi di saluto del ProRettore di Unicam, Prof.ssa Gloria Cristalli, sarà introdotto e coordinato dalla Prof.ssa Patrizia David, docente del Dipartimento di Scienze giuridiche e politiche di Unicam e prevede la partecipazione come relatori del Prof. Guido Biscontini, Preside della Facoltà di Giurisprudenza dell’Ateneo camerte, dei Professori Unicam Fabrizio Carmignani, Paolo Pastori e Roberto Schiattarella e del dott. Gianni Venturi, Segretario regionale della CGIL. Le conclusioni saranno svolte dallo stesso Massimo Paci, autore del libro presentato.

Google+
© Riproduzione Riservata