• Google+
  • Commenta
10 aprile 2006

Air bag, nemico per la pelle

Utilissimo, pratico e funzionale, presenta però delle piccole pecche, produce effetti collaterali sulla cute e sugli occhi. È opportuno dunqu
Utilissimo, pratico e funzionale, presenta però delle piccole pecche, produce effetti collaterali sulla cute e sugli occhi. È opportuno dunque essere documentati su di essi in modo da procedere con le cure del caso.
I modelli di air-bag comunemente utilizzati dalle case automobilistiche si gonfiano grazie all’idrogeno sviluppato dal processo di combustione di una cartuccia di sodio azide. Questi “palloncini” durante il processo di gonfiamento e sgonfiamento liberano una miscela di gas ad elevata temperatura ed una sostanza fortemente urticante, l’idrossido di sodio. Pertanto gli effetti dell’air-bag sul corpo umano sono di duplice natura: fisica e chimica. Fra i primi rientrano le ustioni da contatto, provocate dall’attrito fra la cute e la membrana esterna del sacco. Si tratta di abrasioni superficiali e parallele, solitamente guaribili in due settimane e generalmente localizzate sul volto. L’altro inconveniente è costituito dalla dermatite, inevitabile risultanza dell’azione delle sostanze irritanti. Essa interessa non soltanto il volto, ma anche il torace e le braccia. Caratterizzata da gonfiore ed arrossamento delle parti lese, comporta pochi giorni di prognosi e termina con la desquamazione e la depigmentazione delle aree esposte al contatto.
Infine ci sono le ustioni chimiche, provocate dall’elevato Ph che si sviluppa durante la fase di gonfiaggio di questo dispositivo salvavita. Poiché tali sostanze si presentano sotto forma di polveri, si verifica ustione quando entrano in contatto con sezioni di derma inumidito (da lacrime, sudore, ecc.). solitamente tali ustioni non superano il primo grado, provocano macchie rossastre dai bordi netti che si riassorbono in breve tempo dietro applicazione di corticosteroidi.
Probabilmente gli ulteriori sviluppi tecnologici in ambito automobilistico risolveranno anche questi inconvenienti.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy