• Google+
  • Commenta
20 aprile 2006

Campi di sterminio

Gli archivi dei campi di sterminio nazisti saranno accessibili al pubblico entro sei mesi. Questo è l’impegno assunto dal ministro della Gi

Gli archivi dei campi di sterminio nazisti saranno accessibili al pubblico entro sei mesi. Questo è l’impegno assunto dal ministro della Giustizia Tedesco Brigitte Zypries, a Washington. Il Governo tedesco a ribadito che intende lavorare con l’amministrazione americana per rivedere la normativa internazionale sulle informazioni che riguardano circa 17 milioni di vittime dell’olocausto. Un vero è proprio evento si profila all’orizzonte visto che la Germania aveva sempre opposto resistenza alle richieste che provenivano da storici e dai superstiti, o da familiari delle vittime, di avere accesso alle decine di milioni di documenti custoditi negli archivi di un villaggio chiamato Bad Arolsen. Fino ad ora solo la Croce Rossa internazionale era stata autorizzata, negli anni subito dopo l’olocausto a consultare tali documenti nel tentativo di accertare le sorti di migliaia di ebrei deceduti nei campi nazisti o di cui si sono perdute le tracce dopo la loro deportazione. E a lungo sia la Germania sia La Croce Rossa internazionale si sono opposti alla riapertura dei documenti, citando preoccupazioni per la privacy delle vittime. L’archivio era stato istituito nel 1995 per raccogliere tutti i documenti sottratti alle forze tedesche dai pesi vincitori della guerra. Il via libera della Germania apre ora la strada ad un accordo generale sull’apertura da parte degli undici paesi proprietari dell’archivio (Stati Uniti, Israele, Gran Bretagna, Belgio, Lussemburgo, Italia, Francia, Olanda, Polonia, Grecia, Germania), fissato per il mese prossimo.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy