• Google+
  • Commenta
12 aprile 2006

Finti maghi in manette

Condannati quattro dei sette finti maghi imputati. Le pene decise a carico dei falsi veggenti vanno da 2 anni e 2 mesi fino a 6 anni e 3 mesi. L’acc
Condannati quattro dei sette finti maghi imputati. Le pene decise a carico dei falsi veggenti vanno da 2 anni e 2 mesi fino a 6 anni e 3 mesi. L’accusa è di associazione a delinquere finalizzata alla truffa e all’estorsione. L’area coperta dall’organizzazione era quella compresa tra le città di Milano e Piacenza. Il mezzo di comunicazione e divulgazione delle assistenze miracolose era il telefono. Per promuovere i servigi da loro offerti, invece, venivano utilizzate pubblicità su riviste specializzate. I truffati risalgono a circa 200 e i proventi di tale assistenza finta ed illegale ammontavano a diversi milioni di euro.

Google+
© Riproduzione Riservata