• Google+
  • Commenta
20 aprile 2006

La Sapienza: Giornata in ricordo di Giuseppe Sinopoli

A cinque anni dalla scomparsa del maestro Giuseppe Sinopoli, l’Università La Sapienza organizza la giornata Noi siamo la nostra memoria per riA cinque anni dalla scomparsa del maestro Giuseppe Sinopoli, l’Università La Sapienza organizza la giornata Noi siamo la nostra memoria per ricordare il direttore d’orchestra, ma anche compositore, scrittore, operatore culturale, collezionista di reperti delle civiltà antiche, mecenate. La sua straordinaria raccolta di pezzi greci, romani, etruschi, egiziani è attualmente sotto tutela del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.
Laureato in psichiatria e laureando in archeologia, scomparve tre giorni prima di discutere la tesi di laurea con Paolo Matthiae sulla città di Ninive.
Nel 2002 l’Università La Sapienza gli conferirà la laurea alla memoria in archeologia.
Per ricordare il maestro Corrado Augias, Paolo Matthiae, Enzo Siciliano presentano i volumi di Sinopoli: Il re e il palazzo, un saggio sulla architettura del Vicino Oriente, e I racconti dell’isola scritti e ambientati a Lipari nel 1995.
Sinopoli, direttore d’orchestra, è stato stroncato da un infarto mentre dirigeva l’Aida di Giuseppe Verdi alla Deutsche Oper di Berlino nel 2001.
Simona Beltrami

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy