• Google+
  • Commenta
14 aprile 2006

L’agenda di Roma tre

Iniziative di ‘Roma tre by night’
Roma Tre by night nasce dall’attenzione che Roma Tre rivolge alle esigenze degli studenti di p

Iniziative di ‘Roma tre by night’
Roma Tre by night nasce dall’attenzione che Roma Tre rivolge alle esigenze degli studenti di prolungare l’orario di utilizzo delle strutture e dei servizi dell’Ateneo. La manifestazione ha il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Roma. Quest’anno l’iniziativa si svolge sia alla Facoltà di Architettura che alla Facoltà di Lettere e Filosofia. La programmazione di questa settimana prevede:
Per informazioni:
Ufficio Politiche per gli Studenti – tel. 06 57067338, upstudenti@uniroma3.it

Mercoledì 19 aprile e giovedì 20 aprile, ore 20 – 22
Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
‘Percorsi: l’Io e l’Arte’
Ciclo di laboratori di arte – terapie rivolto agli studenti, coordinati dalla Dott.ssa Ursula Mainardi. Linguaggi artistici quali il movimento, il teatro, la creta sono strumenti per esplorare le proprie possibilità espressive, giocare, ascoltare, entrare in contatto, attraverso un’esperienza individuale e di gruppo che nasce dal corpo e dall’immaginazione.
Mercoledì 19 aprile – ‘Spazio del corpo: entrare in ascolto del proprio corpo e delle sue peculiarità di movimento e percezione, attraverso l’espressione corporea e il movimento nello spazio, tra struttura e libertà.
Giovedì 20 aprile – ‘La Creta: il gesto, la relazione, la forma.: entrare in contatto con la creta per scoprire i propri gesti anche attraverso l’incontro con l’altro, giocare con la materia e darle una propria forma

Mercoledì 19 aprile e venerdì 21 aprile, ore 20 – 23
Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Aquarium – Laboratorio di webcasting e digital theatre
L’attore e regista Emiliano Campagnola propone Vite3, laboratorio sperimentale di webcasting e digital theatre. Il laboratorio prevede la progettazione, sperimentazione e costruzione di un teatro virtuale, prendendo spunto dal Teatro Palladium, all’interno del quale si accede attraverso internet. La costruzione di uno spazio virtuale darà la possibilità ai partecipanti di interagire con una finestra video che trasmette le performance di due o più attori che, pur recitando insieme, si trovano in luoghi differenti.

Mercoledì 19 aprile e venerdì 21 aprile, ore 20
Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Cineforum – dallo stereotipo all’emancipazione.
Il Cineforum, realizzato in collaborazione con Di’ Gay Project Onlus e Dams prevede sei incontri a cadenza settimanale che avranno come tema la rappresentazione dell’omosessualità nel cinema italiano a partire dagli anni ‘70. L’interesse degli studenti e docenti del Dams è rivolto agli aspetti didattici (sceneggiatura, montaggio, regia) mentre Di’ Gay Project Onlus curerà la presentazione critica di ogni film. Ad ogni proiezione seguirà un dibattito al quale saranno invitati i registi dei film.
Mercoledì 19 aprile – ‘Splendori e miserie di Madame Royale’ (1970) di Vittorio Caprioli
Venerdì 21 aprile – ‘La patata bollente (1979) di Steno

Mercoledì 19 aprile, dalle ore 20 alle ore 23
Apertura della Biblioteca di area umanistica ‘Giorgio Petrocchi della Facoltà di Lettere e Filosofia- via Ostiense 234.
La Biblioteca resterà aperta tutte le sere fino al 31 maggio.

Giovedì 20 aprile, ore 20.30
Aula Ersoch della Facoltà di Architettura – via Aldo Manuzio 72 (ex Mattatoio)
La rassegna di film a tema Cinemarchitettura – lo spazio a volte sfondo a volte protagonista, a cura del Prof. Maurizio Ranzi, con la collaborazione di Ivan Mattei, Valentina Sabatini e Eliana Saracino, si ispira agli argomenti trattati da alcune tra le più conosciute riviste italiane: ‘Cucinare Bene’, ‘Abitare’, ‘Ville e Giardini’, ‘Gente Viaggi’, ‘Bell’Italia’. Per la sezione ‘Abitare’, verrà proiettato Ore disperate di William Wyler (1955).

Dal 20 aprile al 25 maggio, tutti i giovedì, ore 20.30 – 22.30
Facolt di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Progetto InCanto 2006. Laboratorio vocale con il Coro di Roma Tre.
Riparte il laboratorio di vocalità, coralità e musica varia realizzato in collaborazione con la Facoltà di Lettere e Filosofia, il Dipartimento di Letterature Comparate ed il Collegio Didattico in Lingue e Culture Straniere.
Il progetto è finalizzato a diffondere tra gli studenti l’attività del Coro di Roma Tre, ed è indirizzato a tutti i musicisti, cantanti e strumentisti e a coloro che vogliano cimentarsi nella pratica della musica corale imparando ad usare al meglio la propria voce.
Il laboratorio musicale sarà coordinato dal Maestro Maria Isabella Ambrosini, direttore artistico del Coro Roma Tre in collaborazione con il Prof. Luca Aversano, docente di musicologia del Dams e il Maestro Mario Bassani, docente di tecnica vocale.
L’attività del laboratorio sarà finalizzata all’allestimento di un concerto finale con tutti i partecipanti al progetto.
Inaugurazione del Progetto InCanto 2006 giovedì 20 aprile: illustrazione del progetto ai partecipanti, audizioni per gli aspiranti coristi e strumentisti, valutazione dei brani musicali proposti dai partecipanti per il concerto finale.
Dal 20 aprile, tutti i giovedì alle ore 21.30
Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Ciclo di seminari a cura del Centro di Ascolto Psicologico.
Nell’ambito del ciclo Riflessi – fare & pensare la fotografia, curato da Simona Scacchi e Luca De Bernardis, si svolge un seminario di sei incontri teorico-pratici dal titolo La fotografia come modo di narrare. Verranno fornite nozioni tecniche per l’utilizzo della macchina fotografica e verranno stimolate riflessioni sull’uso narrativo dell’immagine. Il corso verrà condotto da una psicologa e da un esperto di fotografia ed avrà come tema centrale la fotografia come modo di narrare la realtà e di darle un significato

Convegno ‘la guerra di liberazione nella fase conclusiva in Italia e all’estero’
Giovedì 20 aprile, ore 9.15
Aula 15 della Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Il convegno La guerra di liberazione nella fase conclusiva in Italia e all’estero è promosso dal Dipartimento di Studi Storici, Geografici, Antropologici, dall’ ANCFARGL – Associazione nazionale combattenti della Guerra di liberazione inquadrati nei reparti regolari delle Forze armate e dall’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani D’Italia con il patrocinio del Comune di Roma – Municipio XI e della Redazione di Fuorigioco, periodico universitario di storia dello sport, cultura e varia umanità. Nel Ballatoio del Dipartimento sarà allestita una mostra a cura dell’ANPI dal 19 al 24 aprile su ‘Massimo Gizzio’, studente romano ucciso dai fascisti davanti al Liceo ‘Dante Alighieri’ il 31 gennaio 1944.
Programma:
Ore 9.15 Saluti
Prof. Guido Fabiani, Rettore Roma Tre
Prof. Vito Michele Abrusci, Preside della Facoltà di Lettere e Filosofia Roma Tre
Prof.ssa Francesca Cantù, Direttore del Dipartimento di Studi Storici, Geografici, Antropologici Roma Tre
Dott. Ernesto Nassi, Consulente per la Memoria, Municipio Roma XI
Ore 9.45 Introduzione del Prof. Mario Belardinelli, Dipartimento di Studi Storici, Geografici, Antropologici Roma Tre
Ore 10.15 Relazioni
Dott. Massimo Rendina – Presidente ANPI Lazio, ‘La resistenza partigiana e quella inerme nell’ultima fase della Guerra di Liberazione’
Dott. Alessandro Cortese De Bosis – Vice Presidente ANCFARGL Nazionale, ‘La presenza dell’Esercito nell’ultima battaglia’
Gen. Alberto Zignani – Gen. di Corpo d’Armata, ‘La resistenza dei militari italiani in Albania
Dott. Massimo Coltrinari – Direttore de ‘Il secondo Risorgimento d’Italia’, ‘Gli internati militari
Ore 11 Testimonianze
Mario Bianchi – GAP (Gruppi di Azione Patriottica) e militare del Gruppo di combattimento Friuli, Presidente ANCFARGL, sezione di Roma
Annunziata Verità – Staffetta partigiana XXVII Garibaldi – Faenza
Ore 11.20 Intervento di un rappresentante degli studenti
Ore 11.30 Dibattito
Ore 12 Proiezione del film ‘Un popolo per la libert’ (1995, Italia, ‘)
Per informazioni:
Marco Lodi – tel. 05 545771, lodi@uniroma3.it

Roma tre apre le biblioteche alla città
Domenica 23 aprile, ore 10 – 14
Sezione di Storia dell’Arte della Biblioteca di area delle Arti ‘Luigi Grassi – piazza della Repubblica 10
Sede centrale della Biblioteca di area Umanistica ‘Giorgio Petrocchi, – via Ostiense 234
In occasione dell’anno mondiale del libro e del diritto d’autore (23 aprile 2006 – 22 aprile 2007) Roma è capitale mondiale del libro insieme a Torino.
Il 23 aprile è stata proclamata dall’Unesco la Giornata Mondiale del Libro e del Diritto d’Autore. Il programma di Roma è curato dal Comune insieme alla Provincia di Roma e alla Regione Lazio. Roma Tre partecipa con una serie di iniziative volte a far conoscere il proprio patrimonio e i propri servizi

La Biblioteca ‘Luigi Grassi’ ospiterà una mostra di manifesti teatrali dell’Odin Teatret, una delle compagnie teatrali più rappresentative del secondo ‘900. Nel 2005 la Biblioteca di area della Arti, con la consulenza scientifica del Dipartimento Comunicazione e Spettacolo, ha acquisito dall’archivio dell’Odin diverso materiale come monografie, periodici, filmati, cd musicali e locandine, programmi di sala e l’intero corpus dei manifesti degli spettacoli e delle manifestazioni culturali dell’Odin. La mostra esporrà le locandine dell’Odin Teatret, tra cui quella realizzata da Dario Fo in occasione del venticinquennale.

La Biblioteca ‘Giorgio Petrocchi’ propone la mostra dei libri appartenuti a Palmiro Togliatti, acquisiti nel 2000 da Roma Tre. La biblioteca privata di Togliatti è prestigiosa sia per le edizioni rare, con incisioni e illustrazioni, che per il valore aggiunto attribuitole dalle dediche autografe degli autori, dalle annotazioni e dalle lettere conservate all’interno dei volumi, che testimoniano il profondo legame di Palmiro Togliatti con intellettuali, artisti e politici protagonisti del nostro secondo dopoguerra. La Biblioteca Giorgio Petrocchi, nata intorno al nucleo della Biblioteca del Magistero di Roma del 1882, riunisce i patrimoni librari di otto Dipartimenti ed è diventata la biblioteca centralizzata umanistica universitaria più grande dell’Italia centrale.
Per informazioni:
Silvia Ruffini – tel. 06 69941970, sruffini@uniroma3.it

Altre attività

‘Roma tre per la strada un progetto di solidarietà
Martedì 18 aprile, ore 10 – 15
Facoltà di Scienze della Formazione – via del Castro Pretorio 20
Giovedì 20 aprile, ore 10 – 15
Facoltà di Ingegneria – via V. Volterra 62
Dopo il grande successo dello scorso anno prosegue la seconda edizione del progetto di solidarietà Roma Tre per la Strada.
Ne sono partner l’Ufficio Politiche per gli Studenti di Roma Tre, Agesci Lazio, Agesci zona Ostiense, la Fondazione Enrico Mattiello, l’Associazione Onlus Per la Strada, la Cappella Universitaria e l’Associazione di Protezione Civile Radio e Non Solo.
Il progetto prevede la raccolta di generi alimentari non deteriorabili, vestiti e coperte con il coinvolgimento di studenti, docenti e personale TAB che vogliano fare volontariato nei giorni di raccolta. Il materiale raccolto sarà destinato a tutte le realtà che operano nel settore dell’assistenza ai senza fissa dimora che ne facciano richiesta.
Per informazioni:
Riccardo Girardi – cell. 349 4341416, rgirardi@uniroma3.it
Ufficio Politiche per gli Studenti – tel. 06 57067657, upstudenti@uniroma3.it

Seminario ‘papirologia e informatica
Giovedì 20 Aprile, ore 15
Aula del Dipartimento di Studi sul Mondo Antico della Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Nell’ambito delle attività del LISA – Laboratorio Informatico per gli Studi Antichistici del Dipartimento di Studi sul Mondo Antico, il Prof. Lucio Del Corso (Università Tor Vergata) terrà un seminario dal titolo Papirologia e Informatica che verter sull’uso delle tecnologie informatiche per lo studio dei papiri. Durante il seminario verrà presentato il sito PSIonline – Papiri della Societ Italiana.
Per informazioni:
Monica L’Erario – tel. 06 54577530, lerario@uniroma3.it, lab_inf@uniroma3.it

Seminario del dipartimento di studi sul mondo antico
Venerdì 21 aprile, ore 15
Aula del Dipartimento di Studi sul Mondo Antico della Facoltà di Lettere e Filosofia – via Ostiense 234
Nell’ambito dei seminari promossi dal Dipartimento di Studi sul Mondo Antico la Prof.ssa Corinne Bonnet (Université de Toulouse II Le Mirail -Dept. d’Histoire) terrà un intervento dal titolo Le religioni orientali nel mondo greco-romano dopo Franz Cumont. Un’indagine storica e storiografica.
Per informazioni:
Dott.ssa Maria Adele Cozzoli – acozzoli@uniroma3.it

Conferenza della facoltà di architettura
Venerdì 21 aprile, ore 16.30
Aula Urbano VIII della Facoltà di Architettura – via Madonna dei Monti 40
Conferenza del Prof. Juan Lahuerta (Escuela de Arquitectura di Barcellona) dal titolo Mies van der Rohe e le immagini popolari dell’architettura moderna promossa nell’ambito del Master Europeo in Storia dell’Architettura.
Per informazioni:
Master Europeo in Storia dell’Architettura – masterstoriarch@uniroma3.it
http://host.uniroma3.it/master/storiarch/

Monica Pepe

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy