• Google+
  • Commenta
3 aprile 2006

Pasqua per il mondo

Uova con ingredienti, sorprese e confezioni equo solidali.

Grazie ai prodotti del commercio equo e solidale, anche quest’anno uova equo solidalUova con ingredienti, sorprese e confezioni equo solidali.

Grazie ai prodotti del commercio equo e solidale, anche quest’anno uova equo solidali per una Pasqua nel segno della solidarietà. Sono tornate nelle Botteghe del Mondo e nei supermercati Coop le uova della solidarietà: cacao al 100% di prima qualità, prodotto dalle cooperative di lavoratori del Sud del mondo, partner del circuito equo internazionale.
Gli ingredienti biologici delle uova provengono dall’Equador e dal Brasile, dalla Repubblica Dominicana e dal Costarica. La sorpresa? Frutto dell’arte e dell’estro di chi ha dipinto, tessuto, scolpito, inciso a mano i prodotti d’artigianato e i giocattoli che troverete nelle uova.
Caramellamania, ditta modenese di produzione e distribuzione dolciaria, ha messo in vendita nelle Botteghe del Mondo la propria confezione pasquale per gli ovetti equo solidali: un sacchetto di tela ricamato a mano dalle donne di una cooperativa del Bangladesh, da anni impegnata nella lavorazione della juta e dei manufatti secondo le tradizioni artistiche del proprio paese.
I prodotti pasquali ci aspettano anche in stazione. Viaggiate in treno dal 10 al 14 aprile e incontrerete l’iniziativa Paloma: ovetti e uova di cioccolata bio distribuiti dalle Botteghe del Mondo negli atri delle stazioni di quindici città: Bolzano, Lodi, Novara, Padova, Parma, Piacenza, Pordenone, Rovigo, Sanremo, Termoli, Terni, Treviso, Vercelli, Vicenza.
Grazie al commercio equo solidale, i produttori del Sud del mondo hanno trovato nuovi sbocchi di mercato e nuove possibilità per una vita libera dallo sfruttamento del lavoro; hanno potuto investire nella qualità e nello sviluppo, lavorando e garantendo alle proprie famiglie salari, servizi sociali e sanitari adeguati. Apprezzando la qualità e la bontà di un prodotto libero dallo sfruttamento, noi consumatori del Nord potremo regalare uova solidali e conoscere più da vicino storie di paesi e persone lontani.
Scegliere i prodotti del commercio equo, significa far crescere questo movimento e dare l’opportunità a milioni di persone di vivere del proprio lavoro senza assistenzialismo, attivando rapporti solidali tra cittadini del Nord e del Sud del mondo.

Entrare in una delle Botteghe del Mondo della vostra città è il primo passo che potete fare per conoscere, assaggiare, ammirare, toccare la realtà equo solidale.
Noi contribuiremo a raccontarvi, ogni settimana, il commercio equo, presentandovi le storie delle persone che rendono viva questa realtà, fatta di sapori e colori, arte e amore.

Google+
© Riproduzione Riservata