• Google+
  • Commenta
13 aprile 2006

Università Parthenope

Il caso Sindonia, le scalate bancarie, i crac societari, i rapporti mafia – politica…questi sono solo alcuni dei temi che verranno trattati il prossimIl caso Sindonia, le scalate bancarie, i crac societari, i rapporti mafia – politica…questi sono solo alcuni dei temi che verranno trattati il prossimo 20 Aprile – nell’ Aula Magna dell’ Università Parthenope di Napoli alle ore 14:30 – durante il convegno “ Le altre verit”. Una giornata, nella quale si tenterà di far luce su tutto ciò che è stato celato negli ultimi trent’anni in Italia.
L’ evento – organizzato per l associazione Udu_Unione degli Universitari dal Senatore Accademico Anio Iannuzziello e dal Consigliere degli Studenti Giuseppe Giannasio – vedrà la partecipazione di Marco Travaglio, Michele Santoro e Peter Gomez, giornalisti e scrittori di fama internazionali che in più di un occasione hanno combattuto per far si che quel sistema corrotto che ha, e che ancora oggi pervade il nostro paese venga debellato. Insieme a loro, prenderanno parte al convegno Padre Alex Zanotelli, il Professor Aurelio Fedele ed il Professor Mariano D’Amore; il tutto verrà moderato da Antonio Iazzetta. Durante la giornata, saranno allestiti degli appositi stand nei quali verranno commercializzati – grazie alla collaborazione della Libreria Isabella Marra – i vari libri scritti dai relatori presenti all’evento.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy