• Google+
  • Commenta
3 maggio 2006

Catanzaro: fare impresa in Calabria

Discutere di diritto del lavoro per aprire una finestra su diversi aspetti della nostra società. Ecco per questo un tema di grande interesse sul fare Discutere di diritto del lavoro per aprire una finestra su diversi aspetti della nostra società. Ecco per questo un tema di grande interesse sul fare impresa in Calabria per una serie di appuntamenti promossi dalla Cattedra di Diritto del Lavoro dell’Università Magna Græcia, diretta dal professor Antonio Viscomi. Un’occasione per capire concretamente quelle che sono le prospettive e le difficoltà di chi quotidianamente si trova impegnato in prima linea a realizzare e concretizzare la propria idea imprenditoriale nel contesto economico calabrese. A dimostrazione che anche in Calabria è possibile fare impresa, è possibile sviluppare e portare avanti progetti ambiziosi.

Per il primo incontro, che si è tenuto questa mattina presso l’Edificio dell’Area giuridica, economica e delle scienze sociali al Campus universitario di Germaneto, è intervenuto il dottor Antonio Saladino, membro del Consiglio di Amministrazione della Fondazione per la Sussidiarietà, con delega allo sviluppo per l’area Sud. Attualmente il dottor Saladino è amministratore unico di “Need & partners” società di Job Creation con sede a Milano, Roma, Lamezia Terme e anche a Washington. Fin dal 1989, ha svolto attività di promozione di partnership favorendo lo sviluppo commerciale nella fase di start-up di circa 100 aziende. Tali attività hanno riguardato principalmente i settori dell’Industria, del Commercio, dell’Artigianato e dei Servizi.

Educazione, istruzione, formazione, nelle parole di Saladino rivolte agli studenti, rappresentano gli strumenti essenziali per costruire un progetto imprenditoriale solido e con un futuro certo, partendo da quello che è il bisogno della persona in cerca di lavoro. È questa la vera rivoluzione. Un soggetto imprenditore con le idee chiare quindi senza alcuna improvvisazione.

“Si inverte in questo modo – evidenzia Saladino – il sistema della ricerca del lavoro che non parte più da quello che vuole l’impresa ma parte dal bisogno concreto del lavoratore di trovare un’occupazione; è questa la sfida che ho lanciato con la società Need, attraverso la quale si fa del project management: si parte dal bisogno e si realizza un progetto per dare lavoro. La grande novità sta proprio qui. La Need è una società che lavora con una serie di società che operano nei settori dell’interinale, dell’outsourcing e dell’information e communication technology e che fa progetti finalizzati a sviluppare lavoro. Il nostro tema centrale è il lavoro, come inventarsi il lavoro. Con la società Need – sottolinea Saladino – si avviano al lavoro all’anno tra le 10 e le 15 mila persone nell’area del Mezzogiorno, insegnando le politiche attive del lavoro. L’obiettivo è costruire il lavoro per quella determinata persona, riuscendo a utilizzare tutte le risorse che si hanno immediatamente disponibili per lo sviluppo di uno specifico progetto. Abbiamo dimostrato – conclude Saladino – che tutto questo è possibile.”

Un modo alternativo di guardare al mercato del lavoro quindi che ha catturato l’interesse dei numerosi studenti presenti che hanno posto parecchi interrogativi sui temi dello sviluppo, sugli aspetti giuridici legati al mercato del lavoro, sulle possibilità concrete di fare impresa in Calabria, sui temi della legalità.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy