• Google+
  • Commenta
6 maggio 2006

Cintura si, a patto che sia glamour

Rigorosamente in tinta con scarpe e borse, la cintura sortisce sempre l’effetto desiderato. Poco importa se i pantaloni o la gonna si tengono indo

Rigorosamente in tinta con scarpe e borse, la cintura sortisce sempre l’effetto desiderato. Poco importa se i pantaloni o la gonna si tengono indosso perfettamente. Sia per gli uomini che per le donne, la cintura resta un accessorio indispensabile, capace di arricchire anche il capo più semplice. Sfarzose, modeste, palettate o ricucite, le cinture si trovano in commercio spesso a costi elevatissimi. Il costo di una cintura griffata oscilla della 100 alle 200 euro, ma gli appassionati del genere non temano, ci sono anche a costi molto più elevati o molto più ridotti. Insomma ad ogni tasca, ops pantalone, la propria cintura! E’ sbagliato pensare che solo le donne curino l’aspetto della cintura, anche gli uomini, o almeno, molti di essi, sono ugualmente fanatici. Guai ad usare la cintura nera, il confronto con mocassini beige, potrebbe essere un pugno nell’occhio.

Google+
© Riproduzione Riservata