• Google+
  • Commenta
30 maggio 2006

L’estate sta arrivando…

Saranno 24 milioni, rispetto ai 23,7 milioni dell’anno precedente gli italiani che questa estate patiranno per le vacanze estive. Il dato è di Saranno 24 milioni, rispetto ai 23,7 milioni dell’anno precedente gli italiani che questa estate patiranno per le vacanze estive. Il dato è di Federalberghi che ha svolto un’indagine su un campione di 3 mila persone, in collaborazione con l’Istituto Dinamiche, stabilendo che coloro che invece non abbandoneranno le mura domestiche saranno ben 21 milioni, pari al 44,2% della popolazione maggiorenne. Gli indecisi non superano il 5,5% ovvero 2,5 milioni di italiani. Altro risultato dell’indagine dice che la maggior parte dei sicuri partenti resterà in Italia, cioè il 76% contro un 19%, rispetto al 22% dell’estate scorsa, che sceglie i paradisi stranieri.
Fderalberghi ha indagato anche sulla scelta del mese ideale per la partenza. L’ha spuntata ovviamente agosto con un netto 51,1% di preferenze, ma giugno e luglio, in pò per la magggiore tranquillità che offrono e per i costi meno eccessivi, registrano un sensibile incremento di prenotazioni. Infine, mentre gli italiani, almeno per questa estate, preferiscono la penisola stessa, gli stranieri sembrano concentrarsi da noi. I tedeschi, secondo l’indagine, saranno i principi del turismo italiano, ritorneranno numerosi dopo una breve assenza gli americani, fedeli restano francesi ed inglesi, nuovi visitatori saranno quelli provenienti dai paesi dell’est.

Google+
© Riproduzione Riservata