• Google+
  • Commenta
17 maggio 2006

Nuove terapie…

Un gruppo di ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pozzuoli sta lavorando da anni per creare la teoria secondo la quale è possiUn gruppo di ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Pozzuoli sta lavorando da anni per creare la teoria secondo la quale è possibile sviluppare nuovi farmaci dagli endocannabinoidi, molecole endogene che agiscono sul corpo umano con un meccanismo simile alla marijuana. I ricercatori contano di arrivare a sviluppare queste molecole, basate sugli endocannabinoidi, in grado di contrastare i sintomi di alcune patologie, da proporre poi all’industria farmaceutica per gli appropriati test clinici.

Google+
© Riproduzione Riservata