• Google+
  • Commenta
29 maggio 2006

Parma: Festival della cooperazione internazionale per lo sviluppo

Martedì 30 e mercoledì 31 maggio il Parco Cittadella ospiterà il Festival della cooperazione internazionale per lo sviluppo, due Martedì 30 e mercoledì 31 maggio il Parco Cittadella ospiterà il Festival della cooperazione internazionale per lo sviluppo, due giorni di conferenze, incontri e spettacoli organizzati dal GOCUP (Gruppo organizzativo collegi universitari di Parma) e da altre Associazioni Studentesche, quali la FUCI (Federazione universitaria cattolica italiana), l’Udu (Unione degli universitari), l’Ultimo Appello, la Galleria dei Pensieri e l’ACPP Camerunensi.
Il Festival si aprirà martedì 30 alle ore 10.00 con gli interventi del Rettore dell’Università di Parma, prof. Gino Ferretti, del prof. Fabrizio Cavatorta, docente e componente del Consiglio d’Amministrazione dell’Università di Parma, del Presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli, dell’Assessore alle Relazioni internazionali della Provincia di Parma Gabriele Ferrari, del prof. Alessandro Arrighetti, direttore del Centro universitario per la cooperazione internazionale dell’Università di Parma, e di Silver Salsi, responsabile dell’organizzazione dell’evento.
La manifestazione, finanziata dall’Università di Parma, si inserisce fra il Festival del volontariato ed il Festival dello sport e fa parte di un lungo percorso di osservazione e promozione del tema della cooperazione internazionale allo sviluppo portato avanti all’interno dell’Università dal GOCUP e dalle altre Associazioni Studentesche.
Tra gli invitati importanti associazioni come Amnesty International, Medici senza frontiere, Emergency, AMREF e tutte le realtà di Parma e provincia legate a questi temi (in collaborazione con il Forum Solidarietà e il Centro universitario per la cooperazione internazionale).
Per tutta la durata della manifestazione saranno presenti nelle tensostrutture allestite nel parco della Cittadella diversi stand informativi, presso i quali sarà possibile parlare con i rappresentanti delle Associazioni intervenute, consultare materiale informativo e visitare piccole mostre fotografiche.
Nel corso della mattinata, dalle 10.00 alle 13.00, saranno presentati alcuni libri di recente pubblicazione e le attività di alcune Associazioni che operano nel campo della cooperazione internazionale.
Nel pomeriggio, alle 15.00 e alle 17.30 di ciascuna delle due giornate, sono invece previste alcune conferenze, una delle quali esula dal tema principale per affrontare le problematiche legate al diritto allo studio e al precariato.
Infine, ad allietare le serate dei partecipanti interverranno Jacopo Fo con un monologo teatrale dal titolo “Se fai sesso con gli elefanti non stare mai sotto” (mercoledì 31, ore 21.30) e, tra i musicisti, il “Bermuda Acoustic Trio” (mercoledì alle ore 20.00) e i “Terramare” (martedì alle ore 20.30).

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy