• Google+
  • Commenta
22 maggio 2006

Unimore: conferenza fisica

Si conclude il ciclo di conferenze dedicato alla fisica dei quanti organizzato dal Dipartimento di Fisica dall’Università degli studi di Mod
Si conclude il ciclo di conferenze dedicato alla fisica dei quanti organizzato dal Dipartimento di Fisica dall’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia. La storia dei superconduttori sarà al centro del quarto ed ultimo appuntamento lunedì 22 maggio 2006 a Modena.

Giunto alla seconda edizione, il ciclo di incontri pubblici organizzato dal Dipartimento di Fisica dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia, in collaborazione con il Centro di ricerca INFM – S3 e patrocinato dal Comune e la Provincia di Modena, anche quest’anno si è proposto di affrontare uno dei temi di punta della ricerca in fisica, raccogliendo sotto il titolo “Luce, materia, causalità: lo strano mondo dei quanti”, una serie di appuntamenti che hanno trattato le origini e l’attualità della fisica dei quanti.

“La fisica dei quanti – precisa la prof.ssa Franca Manghi dell’Università degli studi di Modena e Reggio Emilia – si è affermata nei primi decenni del secolo scorso, ma ancora oggi rappresenta una delle frontiere della ricerca contemporanea. Questo nuovo modo di leggere ed interpretare i fenomeni naturali ha avuto ripercussioni molto importanti sul pensiero filosofico moderno ed è anche stato il punto di partenza di applicazioni straordinarie che hanno profondamente cambiato la nostra vita ”.

L’ultimo incontro si terrà presso la Sala dell’ex Oratorio del Palazzo dei Musei (V.leVittorio Veneto 5) a Modena nella giornata di lunedì 22 maggio alle ore 21.00, dove il prof. Marco Grilli dell’Università di Roma “La Sapienza” tratterà dei “Superconduttori vecchi e nuovi: la storia centenaria di un fenomeno ancora giovane”.

“La superconduttività – afferma il prof. Marco Grilli dell’Università di Roma La Sapienza- è un fenomeno particolarmente interessante sia dal punto di vista della ricerca fondamentale che applicativa: a temperature molto basse alcuni materiali perdono la loro resistenza elettrica ed espellono dal loro interno i campi magnetici. Queste proprietà , al di là degli enormi interessi pratici, quali il trasporto di corrente senza dissipazione di energia, la possibilità di costruire magneti molto potenti per la ricerca e per indagini mediche, corrispondono ad un particolare stato di ordine degli elettroni nella materia”.

Nella conferenza saranno descritti in modo semplice ed accessibile questo tipo di ordine degli elettroni nella materia e la difficoltà che – storicamente – i fisici hanno incontrato nella sua identificazione. Infine, saranno illustrate le attuali prospettive della superconduttività e delle problematiche fondamentali sollevate dalla scoperta dei superconduttori ad alta temperatura.

Marco Grilli è nato a Firenze nel 1961. Si è laureato in Fisica all’Università di Roma “La Sapienza”, dove ha anche conseguito il dottorato di ricerca e dove è ora professore associato. Attualmente tiene un corso di “Meccanica Analitica e Relativistica” ed un corso di “Superconduttività e superfluidità” per gli studenti del corso di laurea in Fisica. Ha insegnato in numerose scuole di Fisica, sia di dottorato che internazionali. A più riprese ha trascorso lunghi periodi all’estero, tra cui presso il Massachusetts Institute of Technology (Cambridge-USA), il Centre d’Etudes Nucleaires de Grenoble e il Laboratoire pour l’Etude des Proprietes Electroniques des Solides di Grenoble e il Laboratoire de Physique Quantique ESPCI/CNRS di Parigi.
I suoi campi di ricerca comprendono meccanica statistica e fenomeni critici; sistemi elettronici con forte interazione elettrone-elettrone; superconduttori ad alta temperatura di transizione; sistemi elettronici con interazione elettrone-fonone. Attualmente è Coordinatore Nazionale e Responsabile Scientifico del Progetto Ricerca Scientifica di Rilevante Interesse Nazionale 2005 su “Superconduttività ad alta temperatura critica e sistemi fortemente correlati”.

Per ulteriori informazioni sul programma degli incontri consultare il sito www.fisca.unimore.it.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy