• Google+
  • Commenta
18 maggio 2006

Verona: dal 19 al 21 maggio un meeting su leucemie e mielopatie

Si terrà dal 19 al 21 maggio nella sala Barbieri di Palazzo Giuliari il meeting internazionale su “Htlv European research network”. Per il

Si terrà dal 19 al 21 maggio nella sala Barbieri di Palazzo Giuliari il meeting internazionale su “Htlv European research network”. Per il meeting del 2006 è stata scelta l’Università di Verona ed è stato dato incarico al professor Umberto Bertazzoni, ordinario di Biologia Molecolare, di organizzare il congresso europeo. Si prevede la partecipazione di circa 45 diversi laboratori europei ed extra-europei, il che potrà corrispondere alla presenza di circa 80 ricercatori.
Htlv-I è stato riconosciuto come l’agente eziologico della leucemia ed è anche associato ad una forma di mielopatia nota come paraparesi spastica tropicale. Questa infezione interessa circa 20 milioni di individui, concentrati in diverse aree geografiche quali Giappone, Carabi e Africa centrale. L’infezione da Htlv – II non è stata ancora associata ad una precisa patologia ma la presenza di questo retrovirus è stata riscontrata in soggetti colpiti da malattie neurologiche e linfoproliferative.
“La scelta di Verona come sede del meeting internazionale – spiega il professor Umberto Bertazzoni – riveste particolare importanza dato che costituisce un chiaro riconoscimento alla centralità e vocazione europea della nostra città. Le sedi precedenti sono state infatti Londra, Parigi, Bruxelles e Berlino. L’evento costituisce un’ulteriore conferma della crescente importanza della nostra Università come polo di ricerca internazionale”.
Il “Htlv European Research Network” è stato fondato nel 1993 a partire da un’azione del IV Programma Quadro del Biomed della Comunità Europea. L’obiettivo principale del network è quello di facilitare la collaborazione tra ricercatori europei che lavorano nel campo dei retrovirus HTLV promovendo in particolare la ricerca multidisciplinare in questo settore. A partire dal 1996, il Network HERN ha promosso l’organizzazione di meeting biennali a livello europeo, con la partecipazione anche di ricercatori extra-europei.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy