• Google+
  • Commenta
2 agosto 2006

Madonna live in concert a Roma

Manca meno di una settimana all’attesissima tappa italiana della grande diva del pop, Veronica Ciccone o meglio nota come Madonna che porter&agr

Manca meno di una settimana all’attesissima tappa italiana della grande diva del pop, Veronica Ciccone o meglio nota come Madonna che porterà nel nostro paese il suo show.
Il suo tour è partito dagli Stati Uniti, Madonna sarà in tour questa primavera ed estate, per ballare e cantare sui palchi di tutto il mondo per le arene di Chicago, Boston, Phoenix, Las Vegas, Miami, New York…Mentre per quel che concerne in vecchio continente avranno luogo in arene, stadi a Parigi, Amsterdam, Cardiff, Dusseldorf e Hannover il tour toccherà anche il Giappone facendo tappa ad Osaka e Tokyo.
La rockstar più famosa del mondo ritorna in concerto in Italia dopo un lungo periodo di assenza, lo fa con il “Confessions Tour” e con un’unica tappa, nella capitale.
L’appuntamento è fissato per il 6 agosto 2006 allo Stadio Olimpico di Roma; inutile dire che i biglietti sono andati a ruba, gli appassionati della reginetta si troveranno costretti a pagare caro per godere delle animate esibizioni della loro amata, infatti i costi si aggirano intorno ai cento euro, ma, come dire, per Madonna questo ed altro…grandi aspettative dunque dalle sue esibizioni.
Madonna è sulla cresta dell’onda già dagli anni ‘80, con il suo look trasgressivo, con i suoi innumerevoli cambi di immagini che l’hanno resa nota come icona ha influenzato le ragazze di tutto il mondo. Grandi polemiche sul suo conto, sul suo modo di fare, di vestire trasgressivo, si ricordi ad esempio la condanna ricevuta dal Vaticano per il suo video di “ Like a Prayer ”, ritenuto fortemente provocatorio per quel mix di religiosità ed erotismo. Il suo mutamento più significativo lo possiamo datare nel 1995 quando si può porre la parola fine alla sua fase erotica per dedicarsi ad una vita più riflessiva, cambiamento evidente tanto nel suo look quanto nelle sue canzoni più lente e posate, specchio di una fase della sua vita che l’ha portata ad esser dedita al suo esser mamma, allo yoga frenando lievemente la sua indole irrequieta.
Il Confessions tour sarà diretto da Jamie King, collaboratore di Madonna da ormai diversi anni, insieme a Stuart Price, come direttore musicale. Arianne Philips e Jean Paul Gaultier, membri del team creativo di Madonna, saranno ingaggiati come supervisore e stilista dei costumi del tour. Nonostante la fama di esser capricciosa, l’organizzazione finora non ha ricevuto dal suo entourage richieste particolari, tranne una: l’intera area del backstage deve essere rigorosamente “no smoking”.
Tutto è quasi pronto per accoglierla nel nostro paese, di esibirà con 11 ballerini-acrobati su un enorme palco centrale dal quale partirà una lunga passerella che si estende fino al centro del prato dell’Olimpico adibito per l’occasione con tanto di impianto audio ipertecnologico, ci saranno 15 linee di potenza da 400 ampere, e 4.500 kw totali di consumo, l’equivalente dell’alimentazione elettrica di 1.500 appartamenti. La produzione avrà a disposizione 80 linee telefoniche e 130 computer, che lavoreranno in Internet contemporaneamente.
Grande trepidazione tra i fans che attendono con ansia l’arrivo della beniamina che sicuramente si farà notare per la sua personalità, il suo modo di ballare e per la sua magnificenza in tutto ciò che fa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy