• Google+
  • Commenta
14 agosto 2006

Numero chiuso, sempre più chiuso

Quest’anno ancora più che nel passato, gli studenti alle prese con i problemi relativi all’orientamento universitario, coloro, insomma, che si Quest’anno ancora più che nel passato, gli studenti alle prese con i problemi relativi all’orientamento universitario, coloro, insomma, che si trovano a dover scegliere in quale facoltà iscriversi, dovranno fare i conti con la possibilità di non essere ammessi. Infatti aumenta sempre più il numero delle facoltà che regolano l’accesso a corsi ed esami con quiz di valutazione preventivi, test che permettano di selezionare solo pochi studenti, che avranno poi accesso al corso di studi prescelto.
I primi corsi a numero chiuso, per università che volevano regolare l’offerta formativa, permettendo di accedere a questa solo a pochi studenti, nacquero con una riforma del 1999, ma in pochi anni sono cresciuti straordinariamente: dai 242 del 2001 si è passati ai 1060 del 2006, con un incremento percentuale del 330%.
E così l’università italiana cerca di venire incontro alle normative europee, ma, sopratutto, di rispettare determinati parametri di qualità, fondamentali in funzione della ripartizione di fondi ministeriali. Il che significa meno iscritti, scelte più difficili per gli studenti, che, in molti casi, si dovranno destreggiare tra precorsi, pretest e test.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy