• Google+
  • Commenta
14 settembre 2006

Piemonte: “la notte dei ricercatori”

Così si chiama l’evento che prenderà il via venerdì 22 settembre a Torino, Alessandria e Vercelli, in contemporanea col resto d’ECosì si chiama l’evento che prenderà il via venerdì 22 settembre a Torino, Alessandria e Vercelli, in contemporanea col resto d’Europa. “La notte dei ricercatori” è un’occasione “festosa” per avvicinarsi al mondo della ricerca e delle scienze ma, soprattutto, è un evento che intende far conoscere ed apprezzare il ruolo dei ricercatori nella società. Un modo per imparare divertendosi, per avvicinarsi in modo semplice ai più recenti ed interessanti campi d’applicazione della ricerca. Ecco allora che si potrà assistere ad esperimenti scientifici, spettacoli teatrali, giochi interattivi, conferenze divulgative e molto altro ancora.
L’iniziativa, promossa dalla Commissione Europea nell’ambito del VI programma ‘Quadro Europeo di Ricerca e Sviluppo Tecnologico’, deve la sua concreta realizzazione a numerosi enti piemontesi fra cui l’Università e la Camera di commercio di Torino, attivi sul fronte della ricerca e dell’innovazione, dell’istruzione e del sostegno alle imprese.

Google+
© Riproduzione Riservata