• Google+
  • Commenta
23 ottobre 2006

Danzare al museo

Giovedì 26 ottobre in Aula Emiciclo dell’Orto Botanico, via Orto Botanico 15, ore 17.00, attesissimo appuntamento con “Danzare in MGiovedì 26 ottobre in Aula Emiciclo dell’Orto Botanico, via Orto Botanico 15, ore 17.00, attesissimo appuntamento con “Danzare in Mostra” de “I Giovedì del Novecento”. Questa volta a illustrare la mostra “Pittori di Muraglie 1937-1943, tra committenti e artisti all’Università di Padova” aperta nelle sale del CAM sarà una conferenza-spettacolo di Marianna Bressan del Dipartimento di Archeologia dell’Università di Padova. La novità della conferenza consiste nella narrazione “particolare” che Marianna Bressan farà della vicenda umana e accademica del rettore Carlo Anti: non saranno solo le parole, ma anche i diversi quadri danzanti preparati dalla Compagnia DNA Dance School di Patrick Duncan ad accompagnare lo spettatore attraverso le sale del Centro di Ateneo per i Musei. La danza jazz, classica e contemporanea con musiche scelte degli anni Trenta (da George Gershwin alle atmosfere oniriche di Piovani) sono la cornice al racconto che si snoda attraverso le sale della mostra: mimi per Arturo Martini e i suoi bozzetti del Tito Livio o coreografie legate al Mito e alla Tragedia greca per il ritorno alla vita accademica di Anti saranno il contrappunto visivo alle parole. Danza, narrazione, atmosfere d’epoca e i più bei pezzi della collezione dell’Università di Padova potranno dunque essere colti in una maniera assolutamente originale nell’ultimo appuntamento de “I Giovedì del Novecento”. L’ingresso è gratuito.

Google+
© Riproduzione Riservata