• Google+
  • Commenta
20 ottobre 2006

Inaugurazione del master in Elaborazione informatica di dati biomedici e telecontrollo in medicina

Formare figure capaci di progettare, preparare e programmare i dati della scienza biomedica. È questo lo scopo principale che si pone il master in “ElFormare figure capaci di progettare, preparare e programmare i dati della scienza biomedica. È questo lo scopo principale che si pone il master in “Elaborazione informatica di dati biomedici e telecontrollo in medicina”, che verrà inaugurato lunedì 23 ottobre alle 14 nell’aula F della lente didattica della facoltà di Medicina e Chirurgia.
Il master, giunto all’edizione 2006/2007 e cofinanziato dal Fondo sociale europeo e dall’Università degli Studi di Verona, verrà presentato da Michele Tansella, preside della facoltà di Medicina e Chirurgia e da Alberto Fenzi, direttore del corso. Presente anche l’ assessore alla Sanità della Regione Veneto, Flavio Tosi.

Durante la presentazione verrà dato ampio spazio ai risultati ottenuti da uno studio pilota condotto da Massimo Busuoli, dell’ufficio di rappresentanza dell’Enea di Bruxelles, che illustrerà le ricerche condotte nell’ambito dei progetti dell’Unione europea “WearIT@Work”, vale a dire delle tecnologie dei computer indossabili nel settore medico-sanitario.
Sarà inoltre illustrato il progetto Oldes destinato alla creazione di servizi di teleassistenza e telecompagnia per gli anziani.

A conclusione della giornata saranno consegnati i diplomi del master dell’anno accademico 2005/2006.

Google+
© Riproduzione Riservata