• Google+
  • Commenta
3 ottobre 2006

Nelle scuole gli aspiranti imprenditori si sfidano a colpi di coni gelato

Sfidarsi a colpi di coni gelato venduti nelle vie e piazze più suggestive di Milano. L’Università Bocconi lancia un concorso a preSfidarsi a colpi di coni gelato venduti nelle vie e piazze più suggestive di Milano. L’Università Bocconi lancia un concorso a premi per il suo gioco per cellulari Ice Cream Empire (ICE), riservato agli studenti delle scuole superiori. Ice è un nuovo gioco di simulazione strategica ideato per far divertire ma anche per avvicinare i giovani all’economia, tramite la gestione di un chiosco di gelati, dai meccanismi della domanda e offerta ai segreti del marketing. Il concorso scade il 30 giugno 2007 e i vincitori saranno 40 che verranno premiati con telefonini Tim Nokia di ultima generazione offerti da Tim. L’iscrizione è riservata agli studenti iscritti al 3°, 4° e 5° anno di un Istituto Superiore. Per partecipare gli studenti dovranno registrarsi tramite il sito www.unibocconi.it/ice dopodiché riceveranno via SMS un Wap push, un messaggio attraverso il quale si può scaricare il primo livello del gioco. Una volta che un utente raggiunge un dato punteggio necessario lo invia ad una Ice Cream Stock Exchange e controlla sul sito se sia sufficiente per scaricare il livello successivo. Il gioco si svolge su tre livelli e il punteggio finale di ogni giocatore sarà basato sulla somma dei risultati ottenuti nei tre livelli, illustrata in una classifica finale visualizzabile sul sito. Con un’interfaccia grafica accattivante, che riproduce i luoghi in cui è possibile posizionare il chiosco (Università Bocconi, piazza Duomo, galleria Vittorio Emanuele, Brera, via Montenapoleone, Navigli e Castello Sforzesco) il gioco fa vivere una giornata da imprenditore. Il gioco, supportato dai cellulari Java compatibili, è realizzato in italiano e inglese e alla sua realizzazione hanno collaborato Tim e lo sviluppatore specializzato Impressionware. Il gioco, che può essere scaricato sia nella versione in italiano sia in inglese, inizia con la consultazione delle notizie (per esempio, la temperatura prevista) utili per pianificare le decisioni strategiche. Il giocatore dunque stabilisce, tra l’altro, dove mettere il chiosco, a quale prezzo vendere il gelato, se sostenere spese di promozione e che ricetta utilizzare per il gelato (gustoso e costoso o scipito ma economico?). La manche si dipana sotto gli occhi del giocatore, con gli avventori che si fermano o meno ad acquistare il gelato a seconda della bontà delle decisioni strategiche prese. Il gioco crea, infine, una reportistica che fa capire al giocatore qual è stato il guadagno della giornata. Nella giornata successiva si può poi correggere il tiro in base all’esperienza maturata.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy