• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2006

Due borse di studio firmate dall’ingegner Ilario Testa

Promuovere la cultura dello studio e dell’innovazione: questo l’obiettivo delle borse di studio che verranno consegnate domani, marted&igrPromuovere la cultura dello studio e dell’innovazione: questo l’obiettivo delle borse di studio che verranno consegnate domani, martedì 12 dicembre, alle ore 17, nella sede di Dalmine dell’Università degli Studi di Bergamo dall’Ingegner Ilario Testa a due studenti dell’Ateneo. In occasione del conferimento della laurea honoris causa al presidente di Humanitas Gavazzeni è stato aperto dall’Università degli Studi di Bergamo un bando di gara per l’assegnazione di due borse di studio del valore complessivo di 10.000€. Dopo una valutazione dei curricula ed incontri individuali con una commissione mista creata dalla Facoltà di Ingegneria e da Humanitas Gavazzeni sono stati selezionati gli studenti Laura Garbisi e Roberto Urgnani, entrambi iscritti alla Facoltà d’Ingegneria. Alla premiazione saranno presenti, oltre all’ingegner Ilario Testa, il professor Giancarlo Maccarini, preside della Facoltà di Ingegneria, il professor Lucio Cassia e, per Humanitas Gavazzeni, il Direttore Generale Giorgio Ferrari e il Responsabile delle Risorse Umane Stefano Blanco.

Google+
© Riproduzione Riservata