• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2006

Master in gestione innovativa della pubblica amministrazione

L’Università di Roma “la Sapienza” ha indetto il Master di primo livello per la gestione innovativa della pubblica amministrazione (denominato Magipa)L’Università di Roma “la Sapienza” ha indetto il Master di primo livello per la gestione innovativa della pubblica amministrazione (denominato Magipa). L’obiettivo è quello di formare professionisti competenti in grado di poter agevolare i processi di rinnovamento della P.A., attraverso l’acquisizione di competenze gestionali, organizzative, progettuali e politico-strategiche. Non stupisce, consideratone il fine, il grande interesse, nonché l’attiva partecipazione, da parte d’importanti organi pubblici alla realizzazione del Master. In particolare l’amministrazione comunale si è impegnata ad erogare in favore dell’Università «La Sapienza» la somma complessiva di 100.000 euro. Questa occorrerà per il finanziamento dei corsi che dureranno fino alla fine dell’anno 2007. Il Comune di Roma, inoltre, ha sottoscritto con l’Ateneo romano un accordo secondo cui i soggetti ammessi al Master potranno usufruire di «un numero congruo di stage gratuiti presso le amministrazioni locali e le imprese operanti sul territorio». Al corso potrà partecipare un numero massimo di 30 studenti . Di costoro almeno 5 saranno provenienti dall’amministrazione comunale di Latina. Il consigliere di Forza Italia, Ivano Di Matteo (assistente universitario), infatti, ha evidenziato la necessità di assicurare maggior spazio ai docenti di Latina, «spesso sottovalutati e relegati ad un ruolo di secondo piano rispetto ai colleghi della capitale».

Google+
© Riproduzione Riservata