• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2006

Master per giovani cinesi

Domani mattina, mercoledì 13 dicembre 2006, alle ore 15,30, presso l’Aula Magna del Rettorato (Palazzo Renata di Francia, via Savonarola,Domani mattina, mercoledì 13 dicembre 2006, alle ore 15,30, presso l’Aula Magna del Rettorato (Palazzo Renata di Francia, via Savonarola, 9) verrà inaugurato il primo Master di Secondo Livello di Neurofisiologia Clinica dedicato a giovani neurologi della Repubblica Popolare della Cina. Alla cerimonia di inaugurazione parteciperanno il Rettore dell’Università, prof. Patrizio Bianchi, il Preside della Facoltà di Medicina, prof. Adolfo Sebastiani, il Presidente dello IUSS, prof. Giovanni Fiorentini e i Direttori del Master prof. Enrico Granieri e prof. Giuliano Avanzini. È prevista la partecipazione del prof. Zhao-feng Lu, Rettore della Capital University of Medical Sciences di Beijing (Pechino) e di una delegazione di docenti delle università cinesi consorziate, il dottor Sun Chengyong, Consigliere per le Scienze dell’Ambasciata della Cina in Italia, il prof. Roberto Coïsson, Consigliere per la Scienza e Tecnologia dell’Ambasciata d’Italia a Pechino, il dottor Alcide Luini, Direttore generale della Fondazione Italia Cina, il prof. Giancarlo Comi, Presidente della Società Italiana di Neurofisiologia Clinica e della Società Europea di Neurologia, il prof Mario Manfredi Presidente della Società Italiana di Neurologia, il prof. Paolo Tinuper, Presidente della Lega Italiana Contro l’Epilessia. Il Master dell’Università di Ferrara è dedicato a giovani neurologi cinesi selezionati per concorso di merito tra gli specialisti che operano presso i Dipartimenti di Neurologia della Capital Medical University di Pechino e delle Università delle Province di Qing Hai e Ning Xia, centro della Cina e di Guang Zhou, area cantonese sud-orientale del Paese. I giovani colleghi trascorreranno un intero anno presso le Unità Operative di Neurofisiologia Clinica del nostro Dipartimento Ferrarese, del Dipartimento dell’Istituto Nazionale Neurologico “C. Besta” di Milano e dell’Azienda Ospedaliera di Venezia, convenzionata con la Scuola Neurologica Ferrarese. I Dipartimenti di Neurologia delle quattro Università cinesi hanno chiesto alla Clinica universitaria di Ferrara di formalizzare una convenzione per favorire un interscambio culturale e assistenziale tra le scuole di neurologia dell’Ateneo di Ferrara e delle strutture universitarie cinesi. Il Master si svolgerà nell’anno accademico 2006-2007. Il primo modulo delle attività didattiche verrà svolto presso l’International School of Neurology of the International University di Venezia, isola di San Servolo. I discenti seguiranno un programma di addestramento pratico clinico e di ricerca presso i Laboratori di Ferrara, Milano e Venezia/Mestre. Ai giovani neurologi cinesi verranno fornite, durante il corso residenziale di un anno, le conoscenze di base per poter eseguire ed interpretare le principali metodiche di indagine neurofisiologica (Elettroencefalografia, Elettromiografia, etc.) utilizzate in ambito clinico. I discenti verranno gradualmente inseriti anche nei progetti di ricerca della Clinica Neurologica e di altre strutture universitarie di Ferrara dedicate alle neuroscienze. Sarà perseguito il confronto fra le tecniche neurofisiologiche “occidentali” e alcune tecniche proprie della medicina tradizionale cinese. L’istituzione del Master si configura come il primo passo per la realizzazione in Cina di una struttura didattica e organizzativa dell’Università di Ferrara, quantomeno nel campo delle Neuroscienze. Al termine dell’anno gli studenti sosterranno un esame finale del Master che si svolgerà a Pechino. Una delegazione di docenti di Ferrara e Milano“accompagnerà” gli studenti in Cina, dove una Commissione congiunta di professori italiani e cinesi formulerà il giudizio finale e conferirà il diploma di Master in Neurofisiologia Clinica dell’Università di Ferrara. Obiettivo di questa fase sarà anche presentare i modelli didattici, assistenziali e scientifici della nostra Scuola di Neurologia e di formulare proposte concrete di studi e ricerche comuni. Infatti, sia l’organizzazione del Master sia l’apertura di uno sportello dell’Università di Ferrara a Pechino, se inizialmente seguiranno le procedure gestionali e amministrative per il Master di Neurofisiologia Clinica, costituiranno un punto di riferimento costante per la realizzazione di ulteriori collaborazioni italo-cinesi didattiche e scientifiche non solo nel campo delle neuroscienze. Il 25 aprile 2006, alla presenza dei Rettori delle università cinesi di Pechino (Beijing), Qing Hai, Ning Xia e Guang Zhou, il professor Granieri, direttore della Clinica Neurologica, delegato dal Rettore dell’Università di Ferrara, ha partecipato all’inaugurazione di un ufficio permanente dell’Università di Ferrara presso la prestigiosa Capital University of Medical Sciences della città. Lo sportello è stato aperto sotto il patrocinio dell’Ambasciata d’Italia in Cina e della Fondazione Italia-Cina. Nel corso della cerimonia ufficiale sono stati ratificati e firmati rapporti di convenzione tra gli atenei cinesi e l’Università di Ferrara per dare l’avvio al primo Master Italo-Cinese. La programmazione di questo Master prevede la compartecipazione dell’equipe di Neurofisiologia Clinica dell’Istituto Neurologico Besta di Milano, coordinata dal prof. Giuliano Avanzini, neurologo di fama internazionale da anni visiting professor nella Scuola di Neurologia ferrarese. Lo scorso anno il programma didattico del Master a valenza professionalizzante in campo clinico-specialistico è stato presentato alla Commissione Ministeriale preposta alla selezione per co-finanziare i Progetti di Incentivazione del Processo di Internazionalizzazione del Sistema Universitario. Tra tanti progetti formativi nazionali il progetto è stato selezionato con un elevato punteggio, ottenendo un co-finanziamento ministeriale pari al 90% della cifra richiesta dal collegio dei docenti. Coadiuvano al coordinamento del progetto il prof. Michele Simonato della Farmacologia Clinica Universitaria, la dott.ssa Valeria Tugnoli, direttore del Modulo di di Neurofisiologia Clinica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria e il dott. Ernesto Gastaldo della Clinica Neurologica. I docenti e i tutors che parteciperanno al progetto didattico hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa, garantendo impegno e dedizione, peraltro a titolo gratuito pur di vedere concretizzato il progetto, evidentemente costoso. È motivo di orgoglio per il gruppo di Neurologia e Neurofisiologia Clinica dell’Università e dell’Azienda S .Anna di Ferrara essere riusciti a programmare questo Progetto didattico che vede riconosciuto anche a livello internazionale il ruolo della Scuola Neurologica Ferrarese nella promozione delle attività nel campo dell’assistenza, della ricerca scientifica e della formazione. La realizzazione di questo progetto è stata possibile grazie alla professionalità e paziente disponibilità degli uffici per gli Affari Internazionali e dell’Alta Formazione dell’Ateneo Ferrarese, coordinati dalla signora Claudia Fongaro e dalla signora Silvia Gherardi, dall’Office of International Cooperation dell’Università di Pechino, diretto da Vivian Zhang, dagli uffici di Cooperazione Scientifica e Tecnologica, e dei Rapporti di Cultura Italo-Cinese dell’Ambasciata Italiana a Pechino, diretti dal prof. Roberto Coïsson e dalla signora Patrizia Liberati. L’Amministrazione dell’Università di Ferrara, l’Azienda Ospedaliera-Universitaria, l’Assessorato alla Sanità del Comune di Ferrara e l’Assessorato alla Sanità della Provincia di Ferrara, le ditte di apparecchiature elettromedicali Micromed e Viasys Healthcare Italy, l’UniCredit Banca, hanno partecipato al finanziamento del programma. La Fondazione Italia Cina, le Ambasciate italiana e cinesi, le Amministrazioni del Comune e della Provincia di Ferrara, le Società Scientifiche di Neurologia, la Confindustria di Ferrara e la Camera di Commercio hanno dato il loro patrocinio. La Fondazione Cassa di Risparmio di Ferrara e la Cassa di Risparmio di Ferrara, che da tanti anni hanno dato credito e fiducia alle attività formative e scientifiche della nostra Clinica Neurologica universitaria, hanno contribuito con un finanziamento che permetterà – durante lo svolgimento del Master – l’avvio di progetti scientifici collaborativi tra i ricercatori di Ferrara e quelli delle Università della Cina già tracciati durante un meeting scientifico tra neurologi ferraresi e cinesi svoltosi a Pechino nel settembre scorso.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy