• Google+
  • Commenta
30 dicembre 2006

Parthenope: nasce il centro hi-tech Mc3

In seguito alla convenzione firmata lo scorso 5 dicembre tra l’Università degli Studi di Napoli Parthenope e l’Its, società informat

In seguito alla convenzione firmata lo scorso 5 dicembre tra l’Università degli Studi di Napoli Parthenope e l’Its, società informatica specializzata nel mercato delle telecomunicazioni, nascerà a Napoli un nuovo polo per le tecnologie satellitari marittime. Il Marittime Communication Competence Center (Mc3), nome che è stato dato alla struttura che sta per nascere, prevede la creazione di un laboratorio per il testing e la verifica delle tecnologie Ict e la realizzazione di un centro di ricerca per la progettazione e realizzazione di nuovi servizi nell’ambito dei settori della navigazione e delle telecomunicazioni marittime e satellitari. A tutti i giovani che parteciperanno a questa nuova iniziativa imprenditoriale verrà data l’opportunità, se laureati, di poter usufruire di borse di studio o di dottorati di ricerca mentre, per i laureandi, ci sarà l’opportunità d’intraprendere attività di workshop in sintonia con il proprio percorso di studi. «Il nostro obiettivo – ci dice il rettore della Parthenope Gennaro Ferrara – è valorizzare, nel campo dell’applicazione concreta, gli studi che si sono sviluppati in questa università. Così come abbiamo già fatto in passato, stiamo continuando a tessere la rete di contatti con il mondo delle attività produttive locali poiché, al giorno d’oggi, l‘università deve essere aperta al mercato per poter collocare i propri laureati in strutture dove possano applicare le loro conoscenze». Durante il discorso di presentazione della nuova struttura, il professor Ferrara non ha mancato di esprimere il proprio dispiacere per lo scarso supporto fornito dalla Regione Campania agli atenei desiderosi di istaurare una sinergia con il mondo imprenditoriale «la nostra Regione ha bisogno di rinnovare il rapporto tra formazione e impresa per non soccombere più nel confronto con le realtà del nord Italia dove, grazie ad una buona gestione della struttura pubblica, gli atenei hanno più possibilità di dialogare con il mondo dell’impresa».

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy