• Google+
  • Commenta
12 dicembre 2006

“Responsabilità civile e nuovi danni”

“Responsabiltà civile e nuovi danni” è il titolo nonché tema principale del convegno che si terrà a Palermo al“Responsabiltà civile e nuovi danni” è il titolo nonché tema principale del convegno che si terrà a Palermo al teatro Politeama il 15 dicembre, oraganizzato dalla facoltà di Giurisprudenza della Lumsa insieme all’università di Siena con la facoltà di Scienze Politiche Dipartimento di Scienze Giuridiche, Economiche e di Governo. I lavori inizieranno alle ore 15 con il saluto del Magnifico Rettore della Lumsa Giuseppe Dalla Torre; a presidere il convegno ci sarà Annibale Marini, presidente emerito della Corte Costituzionale e ordinario di diritto civile all’università Tor Vergata di Roma. Il tema del convegno verrà trattato ed argomentato da figuire prestigiose dell’università italiana: il professor Cesare Massimo Bianca, ordinario di diritto civile alla “Sapienza” di Roma interverrà proprio sui nuovi danni nella giurisprudenza. A seguire si tratteranno i temi della responsabilità civile del professionista e del magistrato, i danni alla persona e i danni punitivi in Italia, per concludere poi con gli interventi programmati. L’intero convegno rientra nel progetto di ricerca P.R.I.N. “Il principio di efficienza nel diritto europeo della responsabilità civile: dalle pene private ai rimedi deterrenti”. Tutti gli interessati possono rivolgersi alla segreteria scientifica con a capo il professore Giampaolo Frezza (frezza@lumsa.it).

Google+
© Riproduzione Riservata