• Google+
  • Commenta
11 dicembre 2006

Stazione Spaziale Internazionale: instabilità risolta

Apprensione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale: due settimane fa alcuni problemi di instabilità nell’assetto avevano portato Apprensione a bordo della Stazione Spaziale Internazionale: due settimane fa alcuni problemi di instabilità nell’assetto avevano portato all’annullamento dell’accensione dei motori, operazione eseguita periodicamente per alzare di quota la Stazione e riportarla nella giusta orbita. I problemi sono stati comunque risolti nel giro di pochi giorni e l’operazione di accensione e “innalzamento” è potuta avvenire con successo. Oltre alla NASA e all’Agenzia Spaziale Europea, anche l’Italia può dirsi felice per la rapidità con la quale si è tornati allo stato di normalità. Oltre alla realizzazione dei moduli aggiuntivi, il nostro paese è infatti tra i più impegnati nell’eseguire a bordo esperimenti di fisica, medicina e biologia, come nel caso dei test sul dispositivo per prevedere i terremoti realizzato dalle Università di Roma e Perugia, o il naso elettronico realizzato dall’Università di Tor Vergata.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy