• Google+
  • Commenta
14 dicembre 2006

Unicam per il trasferimento tecnologico e l’innovazione

Lunedì 18 dicembre, presso Villa Baruchello a Porto Sant’Elpidio, si svolgerà il convegno “UNICAM per il trasferimento tecnologico e l
Lunedì 18 dicembre, presso Villa Baruchello a Porto Sant’Elpidio, si svolgerà il convegno “UNICAM per il trasferimento tecnologico e l’innovazione”, organizzato dall’Industrial Liaison Office (ILO) dell’Università di Camerino.
Alle ore 10.30 apriranno i lavori Gloria Cristalli, pro-Rettore Vicario con delega alla Ricerca e allo Sviluppo, e Paolo Petrini, Assessore alle Politiche Comunitarie Regione Marche.
UNICAM intende offrire agli imprenditori un’occasione strategica per conoscere gli strumenti e le opportunità che nell’ambito del VII Programma Quadro dell’UE permetteranno di accedere a finanziamenti finalizzati a dare un impulso innovativo e concreto alle attività imprenditoriali.
Infatti nelle prossime settimane è prevista l’uscita dei primi bandi della Commissione Europea con le indicazioni per la presentazione di progetti di ricerca in cui sono specificatamente richiesti partenariati impresa-università.
All’incontro saranno presenti i rappresentanti degli Enti Locali e degli Istituti di Credito per rafforzare il concetto che lo sviluppo territoriale non può prescindere dall’innovazione del tessuto produttivo e che tale innovazione può essere realizzata solo nell’ambito di una stretta collaborazione tra Università, soggetti territoriali ed imprenditori.
Parteciperà all’iniziativa, in qualità di relatore, il funzionario APRE (Agenzia per la Promozione e la Ricerca Europea) Daphne Van De Sande che presenterà le opportunità per piccole medie imprese nell’ambito del VII Programma Quadro dell’UE. Marco Antonini e Simona de Simone dell’ILO, illustreranno gli strumenti UniCam di supporto alla presentazione dei progetti.
Durante la giornata, inoltre, verranno illustrati i Business Plan di progetti imprenditoriali presentati da studenti e ricercatori UniCam nell’ambito delle competizioni Start Cup Perugia-Camerino 2006 e PNI cube Udine, che si sono avvalse della sponsorizzazione della Banca Popolare di Ancona e della Provincia di Ascoli Piceno. Coordinerà Carlo Lucheroni, responsabile per l’ILO dell’organizzazione della Start Cup.
Interverranno, Emidio Mandozzi, vice-Presidente della Provincia di Ascoli Piceno, Carlo Bravetti, funzionario della Banca Popolare di Ancona e Cleto Sagripanti, vice-Presidente nazionale Giovani Imprenditori di Confindustria.
Concluderanno i lavori Roberto Murri, responsabile UniCam per il trasferimento tecnologico e Giulio Pantanetti, Assessore alla programmazione economica, bilancio e personale della Provincia di Macerata.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy