• Google+
  • Commenta
17 gennaio 2007

Espulso il contestatore di Ahmadinejad

È stato espulso Matin Meshkin lo studente che lo scorso dicembre ha organizzato la coraggiosa contestazione al presidente iraniano Mahmoud Ahmadin

È stato espulso Matin Meshkin lo studente che lo scorso dicembre ha organizzato la coraggiosa contestazione al presidente iraniano Mahmoud Ahmadinejad all’università di Teheran.
Meshkin è un dottorando in elettronica del Politecnico di Amir Kabir e la prossima settimana avrebbe dovuto discutere la sua tesi di dottorato.
Assieme alle comunicazione della sua espulsione, lo studente si è visto recapitare anche, da parte dell’ateneo, una richiesta di restituire più di 9000 euro come rimborso delle borse di studio che aveva ricevuto negli anni precedenti.
Prima delle vacanze di Natale, a Roma alcune associazioni studentesche hanno manifestato davanti all’ambasciata iraniana, ma la repressione non si è fatta attendere.

Google+
© Riproduzione Riservata