• Google+
  • Commenta
17 gennaio 2007

La Crui protesta, ma il dialogo resta importante

In un periodo di grave crisi nazionale, rintracciabile soprattutto nei forti malcontenti popolari dovuti alla legge finanziaria del nuovo Governo,

In un periodo di grave crisi nazionale, rintracciabile soprattutto nei forti malcontenti popolari dovuti alla legge finanziaria del nuovo Governo, l’ istituzione Universitaria sembra pagare non poco i cambiamenti in corso.
I dissensi, talvolta espressi attraverso manifestazioni di piazza, scioperi e quant’ altro, hanno visto proseliti provenire da ogni direzione: settore pubblico e privato, professionisti, commercianti e certamente una forte rappresentanza del pianeta Universitario.
La formazione della classe dirigente del futuro e lo sviluppo del paese, questo lo si sa, devono avvenire attraverso l’ istruzione e la ricerca scientifica, che purtroppo pagano la riduzione delle disponibilità finanziare investibili in questi due settori. A tal proposito il 14 dicembre scorso, nella riunione della Crui, Conferenza dei Rettori delle Università italiane, relativamente ad anticipazioni di provvedimenti che penalizzerebbero fortemente i bilanci universitari, è stata denunciata “la chiusura e la sordità del Governo nei confronti delle esigenze anche di sopravvivenza delle Università”. Una protesta particolarmente vivace se la si associa al fatto che l’ Assemblea, ha persino deciso di interrompere momentaneamente qualsiasi tipo di rapporto con il Governo, sospendendo ogni invito ai membri dello stesso, alle manifestazioni negli Atenei.
Tuttavia la Crui – consapevole del coraggioso atteggiamento di protesta assunto,volto a mostrare al Governo le serie difficoltà dell’ Università Italiana – non nega l’ importanza di un dialogo aperto e costante con i membri dell’ Esecutivo e con i rappresentanti della maggioranza e dell’ opposizione in Parlamento, come ha anche ribadito Antonino Recca, Rettore dell’ Università di Catania.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy