• Google+
  • Commenta
8 gennaio 2007

L’università senza confini: lezioni in carcere a Roma

Niente banchi universitari ma celle del carcere saranno i nuovi poli di espansione della cultura universitaria che daranno la possibilità ai dNiente banchi universitari ma celle del carcere saranno i nuovi poli di espansione della cultura universitaria che daranno la possibilità ai detenuti del carcere di Rebibbia di seguire i corsi relativi alle facoltà di Lettere, Economia e Giurisprudenza attivati presso l’università degli studi di Tor Vergata. Un progetto di formazione a distanza che nasce dal protocollo d’intesa stipulato tra una pluralità di soggetti quali il Garante della Regione, i rappresentanti di Fastweb, il rettore di Tor Vergata ed il direttore del carcere: tutti uniti hanno collaborato per la realizzazione di questo progetto finalizzato ad un quanto più efficace reinserimento dei detenuti nella società facendo leva sull’importanza dell’istruzione. L’attualizzazione della formazione dei detenuti sarà possibile in seguito all’allestimento in carcere di una sala in cui, mediante una connessione ad internet e l’uso di una web cam, si potranno seguire i corsi ed interagire per un’ora a settimana con i docenti al fine di disporre di un’adeguata preparazione agli esami e un tutoraggio continuativo; per quel che concerne l’ambiente universitario invece bisognerà adibire le aule alla ripresa delle lezione in maniera tale che anche coloro che sono dislocati nell’altro ambiente possano essere uditori. Questo progetto di teledidattica non avrà alcuna ripercussione sulle misure di sicurezza interne e non altererà in alcun modo il regolamento vigente nell’istituto carcerario.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy