• Google+
  • Commenta
31 gennaio 2007

Parma: gli studenti incontrano Angela Finocchiaro

Inizierà sabato 3 febbraio alle ore 18.30, presso Teatro Due, in Viale Basetti 12/a, la rassegna “Ritratti d’Artista – 2”, una serie di t

Inizierà sabato 3 febbraio alle ore 18.30, presso Teatro Due, in Viale Basetti 12/a, la rassegna “Ritratti d’Artista – 2”, una serie di tre incontri dedicati ad altrettanti protagonisti della stagione teatrale di Fondazione Teatro Due.
Ospite di questo primo appuntamento sarà l’attrice Angela Finocchiaro, volto noto di Zelig Circus e reduce dal grande successo cinematografico de La bestia nel cuore, il film di Cristina Comencini che le è valso il Premio Wella Cinema Donna 2005, il Nastro d’Argento 2006 e il David di Donatello 2006.
L’incontro, rivolto agli studenti universitari e aperto alla cittadinanza, avverrà in concomitanza con lo spettacolo Miss Universo, in programma il dal 2 al 4 febbraio alle ore 21.00 al Teatro Due. Interverrà in qualità di moderatore il prof. Luigi Allegri, docente di Storia del Teatro e dello Spettacolo dell’Università degli Studi di Parma.
“Ritratti d’Artista – 2” è il secondo ciclo di incontri dedicati a protagonisti della stagione teatrale parmense e proseguirà martedì 6 febbraio, quando il regista Gigi dall’Aglio e gli attori dello spettacolo L’Istruttoria di Peter Weiss, spettacolo storico di Fondazione Teatro Due che ripropone ogni anno dal 1984 come atto di denuncia contro i crimini nazisti, incontreranno gli studenti alle ore 17.00 presso l’Aula dei Filosofi dell’Università degli Studi di Parma in via Università, 12. L’Istruttoria è in programma presso Teatro Due dal 27/01/07, Giorno della Memoria in ricordo della Shoah, al 15/02/07.
“Ritratti d’Artista – 2” è un’iniziativa promossa dall’Università degli Studi di Parma, nell’ambito delle convenzioni stipulate con numerose realtà artistiche della città, in particolare cinema e teatri, per stimolare gli studenti ad avvicinarsi al mondo dell’arte nell’ottica di uno scambio e di una contaminazione reciproca tra giovani e artisti. In questo senso, oltre all’organizzazione di questi momenti di interazione, ricordiamo le numerose proposte di abbonamento, a condizioni vantaggiose, che sono state offerte agli studenti dell’Ateneo da Teatro Due, Teatro delle Briciole, Fondazione Toscanini, Cinema Edison d’essai e Auditorium Paganini.
Miss Universo è un ritratto (molto mosso) di una donna, oggi. Laura è una donna divisa in due e non lo sa. Non sa che la sua mente la guarda da fuori, da anni. Una mente che la sorveglia, la controlla, la critica in ogni sua azione. Ma oggi a Laura succede qualcosa di diverso e la normale attesa nello studio di un medico si trasforma in un sorprendente viaggio dentro e fuori sé. Una straordinaria avventura in cui Laura deve affrontare una nonna sadica per eccesso di bontà, un dermatologo non troppo intelligente e forse innamorato, idraulici ossessionanti, un antennista che parla con Dio, e altre divinità inaspettate, fino a una spiazzante resa dei conti con se stessa. Visionaria, vulnerabile, travolgente, Angela Finocchiaro si moltiplica all’infinito nel disegnare il profilo di una donna e dei suoi mondi possibili.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy