• Google+
  • Commenta
18 gennaio 2007

Si è chiuso il progetto Work Experience all’Università Magna Græcia

È stata ampiamente positiva la valutazione di tutti i partecipanti al progetto Work Experience, promosso dall’Università Magna Græcia di CatanzÈ stata ampiamente positiva la valutazione di tutti i partecipanti al progetto Work Experience, promosso dall’Università Magna Græcia di Catanzaro e finanziato dal POR Calabria 2000/2006. L’iniziativa si è articolata attraverso lo svolgimento di 64 tirocini di pratica lavorativa presso 29 aziende ed enti calabresi e si è arricchita grazie al contributo di docenti dell’Ateneo con più di ottanta ore di formazione in aula.

Il monitoraggio finale, realizzato attraverso la somministrazione di questionari ai tirocinanti, ha evidenziato la piena soddisfazione per l’esperienza acquisita nel corso dei sei mesi. Alcuni tirocinanti hanno anche segnalato di aver ricevuto un’offerta di lavoro da parte dell’azienda ospitante: due tra questi hanno accettato le proposte ricevute.

Le amministrazioni e gli enti ospitanti hanno espresso giudizi e valutazioni positive per tutti i tirocinanti ed hanno manifestato concretamente la volontà di stipulare ulteriori convenzioni con l’Università Magna Graecia, considerata l’eccellenza della formazione offerta.

Durante i tirocini, laureati e laureandi dell’Ateneo hanno avuto modo di conoscere le realtà aziendali calabresi ed hanno affiancato i responsabili aziendali in pratiche lavorative strettamente connesse al titolo conseguito, o in fase di conseguimento presso l’Ateneo catanzarese.

Per ciascun tirocinio, un tutor appositamente designato dall’azienda ospitante, dopo aver individuato gli obiettivi e le attività da svolgere, ha seguito il tirocinante durante il percorso formativo. In aula invece i tirocinanti hanno avuto modo di approfondire alcune tematiche di sicura utilità per un futuro inserimento professionale: prevenzione e sicurezza sul lavoro, organizzazione del lavoro, servizi pubblici per l’impiego, sicurezza e previdenza sociale, fondi strutturali comunitari, piano nazionale per l’occupazione, promozione d’impresa e autoimprenditorialità, politiche di sviluppo e coesione del Fondo Sociale Europeo.

I tirocinanti hanno usufruito di un importante punto di riferimento nell’Ateneo, che, attraverso il servizio “UMGLavoro”, ha provveduto a raccordare, con un costante interscambio, le esigenze segnalate dai tirocinanti con le disponibilità rappresentate dalle amministrazioni ospitanti.

Il notevole successo dell’iniziativa Work Experience è dimostrato dal fatto che oltre 350 laureati e laureandi si sono candidati all’assegnazione di uno dei 64 tirocini finanziati dalla Regione e promossi dall’Ateneo e più di 70 sono state le aziende che hanno chiesto di ospitare almeno un tirocinante.

Il successo del progetto Work Experience sta spingendo l’Università Magna Græcia a pensare e valutare nuovi progetti per l’avvio di iniziative volte a favorire l’inserimento lavorativo dei neolaureati.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy