• Google+
  • Commenta
26 gennaio 2007

Siena, percorso di formazione per giovani ricercatori

Preparare i giovani alla ricerca grazie a una formazione non solo disciplinare specifica, ma anche organizzativa, gestionale e progettuale. E’ que

Preparare i giovani alla ricerca grazie a una formazione non solo disciplinare specifica, ma anche organizzativa, gestionale e progettuale. E’ questo uno degli obiettivi della Scuola superiore Santa Chiara dell’Università di Siena, che riunisce le Scuole di Dottorato dell’Ateneo senese. E proprio in concomitanza con la pubblicazione del VII Programma Quadro di Ricerca e Sviluppo Tecnologico della Commissione Europea la Scuola ha approvato un percorso formativo destinato prevalentemente ai dottorandi, cioè ai giovani ricercatori in formazione nell’ambito delle iniziative extra-curriculari, ma anche a chi si occupa di ricerca in altre posizioni. Il percorso di formazione inizierà il prossimo 25 gennaio con una giornata di studio introduttiva, dal titolo “La capacità progettuale nella ricerca comunitaria: il VII programma quadro”, che si terrà nell’auditorioum del Collegio santa Chiara, in via Valdimontone, a partire dalle ore 9.

Google+
© Riproduzione Riservata