• Google+
  • Commenta
31 gennaio 2007

Università dello spazio a Napoli

Già, sarà proprio Napoli, la città del mare, ad ospitare un progetto che in realtà ha più a che fare con il cie

Già, sarà proprio Napoli, la città del mare, ad ospitare un progetto che in realtà ha più a che fare con il cielo. Si tratta della Summer Session 2008 dell’ISU (International Space University).
Una sessione estiva di corsi intensivi che si terranno nell’arco di nove settimane, aperti alla partecipazione di giovani laureati e professionisti e su argomenti collegati al settore dello spazio, dall’ingegneria alla fisica, passando per la politica, il management e gli aspetti culturali.
Quindi una numerosa comunità di studenti e studiosi in generale sarà attirata nel capoluogo partenopeo.
Martedì 30 gennaio alle ore 11 è stata presentata l’iniziativa nell’Aula Pessina, Corso Umberto I, presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II.
Il prestigioso ruolo di Napoli come sede dell’evento è stato fortemente promosso da diversi soggetti, quali la Provincia, l’assessorato alla Ricerca e all’Università della Regione Campania, l’Agenzia Spaziale Italiana, la Città della Scienza, il MARS e il CIRA.
Durante la giornata di presentazione sono state anche evidenziate le possibilità di ottenere borse di studio per la partecipazione ai corsi estivi di Napoli 2008 e per la sessione invernale che si terrà in Cina.

Per maggiori informazioni:
www.isusspnapoli.org

Google+
© Riproduzione Riservata