• Google+
  • Commenta
6 gennaio 2007

Vento sfavorevole per il presidente del C.N.R.

Il presidente del C.N.R. (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Fabio Pistella, stigmatizzato dalla stampa nazionale e non per il suo scarso curric

Il presidente del C.N.R. (Consiglio Nazionale delle Ricerche), Fabio Pistella, stigmatizzato dalla stampa nazionale e non per il suo scarso curriculum scientifico e dato per rimosso già la scorsa estate, in realtà è ancora lì a “governare”. Ma il vento non sembra soffiargli a favore. Infatti, il Ministro dell’Università e della Ricerca, Fabio Mussi, pressato dai ricercatori e dagli scienziati nel rinnovare il C.N.R. e gli altri istituti di ricerca, ha bloccato le nomine dei nuovi direttori d’istituto. Ma per sostituire Pistella sarà necessario attendere il percorso del disegno di legge delega sul riordino degli enti. Mussi spera di sistemare la cosa entro giugno, altrimenti – fa sapere – procederà con gli strumenti del decreto fiscale. Intanto ha chiesto alla comunità scientifica di fare la propria proposta. Pastella nell’attesa sceglie di non “apparire troppo”: è stata bloccata all’ultimo minuto una decisione clamorosa che stava maturando nel Consiglio di Amministrazione dell’ente, ossia la nomina all’European Science Foundation (E.S.F.) del vicepresidente Roberto De Mattei, già presidente del Centro Culturale Lepanto, noto per le sue battaglie a difesa delle radici sanfediste e vandeane dell’Europa e frequentatore delle associazioni nobiliari.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy