• Google+
  • Commenta
19 febbraio 2007

Corso di specializzazione in giornalismo economico – sportivo

A partire dal prossimo 23 marzo, presso la sede romana di Sporteconomy.it, agenzia di stampa telematica specializzata in tematiche di economia e p

A partire dal prossimo 23 marzo, presso la sede romana di Sporteconomy.it, agenzia di stampa telematica specializzata in tematiche di economia e politica, prenderà il via la seconda edizione del “Corso di specializzazione in giornalismo economico – sportivo”. Tale corso si prefigge di analizzare tutti i diversi elementi che oggi compongono l’area dello sport business sia italiano che estero e quindi: individuare e approfondire gli aspetti giuridici e tributari fino a quelli tipicamente commerciali; monitorare l’attività dei singoli parlamentari, del Governo e degli enti locali e regionali a supporto dei diversi settori sportivi; analizzare l’attività delle federazioni internazionali, delle leghe e dei comitati olimpici alla ricerca di partner e sponsor.
Sviluppato su un ciclo di quattro weekend consecutivi, le varie lezioni, che verranno svolte da giornalisti ed esperti di marketing sportivo, punteranno a focalizzare l’attenzione degli studenti sulle seguenti tematiche: gli elementi di base del giornalismo e dell’economia sportiva; le opportunità e le potenzialità inespresse dell’industria del calcio; il mercato delle sponsorizzazioni; la frontiera delle nuove tecnologie e l’impatto sul mondo dello sport; l’ufficio stampa di taglio economico nelle società sportive. Il corso è destinato a tutti coloro che vogliono specializzarsi nel settore giornalistico dello sport business ma, purtroppo, il numero dei partecipanti è limitato a 10. Al termine dell’intero ciclo di lezioni i migliori due studenti, che verranno selezionati dalla commissione dei professori, potranno effettuare uno stage di tre mesi presso la redazione di Sporteconomy.it. Inoltre a tutti gli iscritti, che abbiano seguito regolarmente le attività didattiche, verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per accedere al corso gli interessati dovranno inviare il proprio curriculum vitae e la domanda di ammissione all’indirizzo di posta elettronica info@sporteconomy.it, entro e non oltre il 23 febbraio.

Google+
© Riproduzione Riservata