• Google+
  • Commenta
26 febbraio 2007

Lumsa: Veltroni propone You Tube italiano

Il primo cittadino di Roma, lo scorso giovedì, è stato in visita alla Libera Università Maria Santissima Assunta, in occasione deIl primo cittadino di Roma, lo scorso giovedì, è stato in visita alla Libera Università Maria Santissima Assunta, in occasione della presentazione del corso “La settimana Arte-Lezioni d’autore”. Durante l’incontro con gli studenti, Veltroni ha pronunciato un intervento dal titolo “Roma la città del cinema: l’industria, l’arte, i protagonisti, le istituzioni”, nel corso del quale ha invitato proprio gli studenti, e tutti i giovani romani, a creare un You Tube italiano, sulla scia del già noto sito americano, dove chiunque in qualunque momento possa caricare i propri video e vedere quelli di altre persone. “I ragazzi dovrebbero fare uno You Tube italiano dove si possano mettere in rete i film ed essere visti. Fare i propri film e mandarli in giro, avendo così un posto, dove anche gli appassionati di cinema possano andare a vedere”, questo è il desiderio del sindaco di Roma che aggiunge anche, “non bisogna imbarazzarsi della propria creatività” e conclude invitando chiunque voglia raccontare qualcosa a farlo, a provarci senza avere paura. You Tube è nato nel 2005, oggi è il sito internet che presenta il maggior tasso di crescita, è diventato molto popolare perché raccoglie i video di chiunque, video musicali, show televisivi, video personali, e questi video possono essere facilmente inseriti in siti web o blog, così la diffusione di You Tube si è estesa a tutti i Paesi industrializzati in poco tempo. La proposta di Walter Veltroni di uno You Tube made in Italy, è molto importante per permettere ai giovani di trovare uno spazio alla propria fantasia e creatività, un modo per rendere il cinema più vicino a noi grazie alla tecnologia della rete.

Google+
© Riproduzione Riservata