• Google+
  • Commenta
13 febbraio 2007

Macerata: stage in Cina con il corso di perfezionamento

La Facoltà di Economia dell’Università di Macerata, in collaborazione con Confindustria Macerata, ha attivato la seconda edizione de

La Facoltà di Economia dell’Università di Macerata, in collaborazione con Confindustria Macerata, ha attivato la seconda edizione del “Corso di perfezionamento in tecniche dell’esportazione per le imprese” di durata quadrimestrale.

Il Corso, sviluppato in undici moduli, che possono essere frequentati anche singolarmente, intende fornire conoscenze relative alle principali problematiche del commercio internazionale per operare in quelle imprese, che vogliono sviluppare o consolidare rapporti commerciali con i mercati esteri.

Possono partecipare laureati (preferibilmente di indirizzo economico, politico, giuridico, linguistico) e coloro che operano in realtà aziendali, già inserite o che puntano ad inserirsi in un ambito internazionale. Sono previste borse di studio e sono disponibili tre stage completamente spesati, in una filiale estera della Fornari, nella filiale in Cina della Faam e nella WFOE della iGuzzini illuminazione a Shanghai.

Le domande di ammissione, disponibili presso la Facoltà o nei siti internet dell’Ateneo (www.unimc.it) ed indirizzate al Magnifico Rettore, devono pervenire alla Segreteria didattica ed organizzativa del corso consegnate direttamente o spedite per posta (non fa fede il timbro postale), entro le ore 16 del 28 febbraio.

La prova di selezione, che terrà conto anche del curriculum vitae presentato dal candidato, si svolgerà venerdì 1 marzo alle 9 nell’aula D della Facoltà di Economia.

Google+
© Riproduzione Riservata