• Google+
  • Commenta
5 febbraio 2007

Orientamento post laurea

L’obiettivo del progetto dell’Associazione UniCampania è quello di creare un centro interuniversitario di orientamento per l’alta formazi

L’obiettivo del progetto dell’Associazione UniCampania è quello di creare un centro interuniversitario di orientamento per l’alta formazione. Un sistema che possa aiutare ad orientarsi sull’offerta dei vari atenei campani attraverso la creazione di sportelli sparsi sul territorio regionale. Per ora sono coinvolti cinque organizzazioni nel territorio Campano e cioè: l’Orientale, la Parthenope, la Napoli 2, il Suor Orsola Benincasa, e il Consorzio Promos Ricerche, comprendente l’università degli Studi di Salerno, il Cnr, il Ceinge e la Camera di commercio di Napoli. Il progetto riguarda un momento significativo e delicato, quello del tratto post-laurea. L’esigenza è quella di un’alta formazione post-universitaria. L’associazione si occuperà anche di formazione per lo sviluppo di competenze per la progettazione e l’accesso al finanziamento di nuovi interventi e il coinvolgimento diretto di aziende, nella progettazione e gestione dei percorsi di formazione post-laurea, per ottimizzare le risorse disponibili all’offerta prevista dal del territorio. Anche Teresa Armato, assessore regionale all’Università e alla Ricerca Scientifica appoggia l’idea e afferma: “Un’associazione di atenei che si propone di fornire un’offerta formativa articolata, ricca e di qualità significa fare un notevole passo in avanti e rafforzare le nostre risorse umane. Per questo la Regione finanzierà questo progetto ambizioso”. Anche gli industriali dal canto loro hanno capito l’importanza di avere nel mercato del lavoro giovani con esperienze specifiche. Lo stesso Lucio D’Alessandro, preside della Facoltà di Scienze della Formazione al Suor Orsola Benincasa sostiene che solo dei curricula specializzati garantiscono sbocchi e questa iniziativa coniuga alla teoria le esperienze in azienda.

Google+
© Riproduzione Riservata