• Google+
  • Commenta
6 febbraio 2007

Trieste: Pupi Avati incontra gli studenti

Martedì 6 febbraio alle 17.30 presso Il Centro Ricerche e Sperimentazioni Cinematografiche e Audiovisive La Cappella Underground, il regist

Martedì 6 febbraio alle 17.30 presso Il Centro Ricerche e Sperimentazioni Cinematografiche e Audiovisive La Cappella Underground, il regista Pupi Avati incontrerà gli studenti per parlare con loro di cinema e raccontare la propria carriera.
Si tratta del primo appuntamento della rassegna 2007 di “FilMakers”, promossa dall’AGIS di Trieste in collaborazione con l’Assessorato alla cultura della Regione Friuli Venezia Giulia e la Fondazione CRTrieste. La rassegna vede la partecipazione dei docenti di cinema delle Facoltà di Lettere e Filosofia (Corso di Laurea in Discipline dello Spettacolo), Scienze della Formazione e Architettura.
L’incontro sarà introdotto dal professor Luciano De Giusti, docente di storia e linguaggio cinematografico presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione. Il regista bolognese si interfaccerà con gli studenti parlando di cinema e della sua evoluzione nel corso del tempo; l’incontro è comunque aperto a tutti gli appassionati della pellicola che avranno modo di interagire e attivare uno scambio di idee con Avati.
Per introdurre l’incontro e rendere omaggio al grande regista si prevede la proiezione di una mini-rassegna di film tra i più celebri, quali: “Balsamus”, “Thomas – Gli indemoniati”, “Bix””, Ma quando arrivano le ragazze?” e “La seconda notte di nozze”.
A conclusione dell’incontro il regista presenterà al Cinema Excelsior il suo nuovo film “La cena per farli conoscere”.
La rassegna poi continuerà con un calendario denso di incontri con registi ed autori del panorama cinematografico italiano. Il dialogo tra questi personaggi e gli studenti servirà da approfondimento sulle pellicole storiche e da previsione su quelle future.

Google+
© Riproduzione Riservata