• Google+
  • Commenta
12 febbraio 2007

Unige: “Il sistema endocannabinoide nel controllo del dolore e dell’ansia”

Martedì 20 febbraio, alle ore 15, presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, avrà luogo un seminario su “il sistema endocannabinoiMartedì 20 febbraio, alle ore 15, presso il Dipartimento di Scienze Farmaceutiche, avrà luogo un seminario su “il sistema endocannabinoide nel controllo del dolore e dell’ansia”.
Il relatore sarà il Prof. Daniele Piomelli, Louise Turner Arnold Chair in the Neurosciences, Professore di Farmacologia e Chimica Biologica e Direttore del “Center for Drug Discovery – University of California” di Irvine.
Il Prof. Daniele Piomelli è uno dei più eminenti ricercatori nel settore delle neuroscienze. Uno dei suoi principali filoni di ricerca, sviluppato in collaborazione con gruppi di lavoro di valenza internazionale, è lo studio del sistema cannabinoide endogeno e di nuovi agenti che, modulandolo, risultano di interesse in numerose patologie del sistema nervoso centrale.
Viene così approfondito anche in Italia, uno degli argomenti tabù nelle società occidentali contemporanee e cioè l’utilizzo e il beneficio apportato agli esseri umani dalle sostanze psicoattive. Un dibattito che ha profondamente diviso l’opinione pubblica e, fortunatamente in maniera minore, scienziati e ricercatori. Il Prof. Piomelli, potrà valorizzare ulteriormente il dibattito portando alla luce l’esperienza californiana, paese in cui le divergenze tra sostenitori dell’utilizzo della cannabis come farmaco e sostenitori della “linea dura contro le droghe” sono entrati nella vita quotidiana di quel paese da anni e solo recentemente sono state promulgate alcune leggi che concendono piccole aperture sull’uso terapeutico di queste sostanze.

Google+
© Riproduzione Riservata