• Google+
  • Commenta
5 marzo 2007

“Il CUS Lecce a contatto con la natura”

Tra le varie iniziative e corsi organizzati a favore degli studenti per l’anno accademico 2006-2007, il Cus Lecce propone una caratteristica manife
Tra le varie iniziative e corsi organizzati a favore degli studenti per l’anno accademico 2006-2007, il Cus Lecce propone una caratteristica manifestazione che si svolgerà lungo tutto l’arco della stagione primaverile che è il “Salento trekking”. Cos’è? Innanzitutto è un’associazione che nasce nel 1997 con lo scopo di diffondere la conoscenza del territorio salentino sia dal punto di vista ambientale sia storico e sociale, schierandosi contro il degrado e i pericoli derivanti dall’incuria dell’uomo a danno dell’ambiente. Anche in ambito universitario l’associazione è intervenuta ripetutamente per guidare gli studenti attraverso varie escursioni sul territorio per far loro conoscere le caratteristiche artistico-culturali che rendono il Salento una terra magnifica ed unica, con significative partecipazioni e apprezzamenti da parte anche del corpo docente.
Le attività principali dell’associazione si incentrano sui circa 90 itinerari trekking, in cui si percorrono a piedi o facendo uso di mezzi alternativi come la bicicletta o il treno, mete spesso non ancora conosciute o non valorizzate. Nel mese di marzo gli itinerari più interessanti proposti dal movimento si svilupperanno, nelle quattro domeniche, attraverso la favolosa costa jonico-salentina, che da Castro scende attraverso Marina di Otranto, accogliendo gli studenti mediante suggestive testimonianze dell’antica cultura contadina e delle tradizioni dei paesi. Un altro tipo di escursione avrà luogo nelle caratteristiche cave, che oggi sono state la maggior parte adibite a coltivazione di funghi.

Per informazioni e adesioni : Cus Lecce tel.0832/309115, indirizzo mail:cuslecce@libero.it.

Google+
© Riproduzione Riservata