• Google+
  • Commenta
5 marzo 2007

Passaggi di Grado all’Unisa

Passione! Ecco il modo per definire l’evento svoltosi ieri Sabato 3 Marzo nella palestra “Il tempio dello sport” in via Giacumbi a Battipagl

Passione! Ecco il modo per definire l’evento svoltosi ieri Sabato 3 Marzo nella palestra “Il tempio dello sport” in via Giacumbi a Battipaglia.
Una manifestazione straordinaria presieduta dal Master Gianni Sarritzu, cintura nera 8° Dan Degree, che ha diretto gli esami di passaggio di grado per le varie cinture nere e le cinture rosse superiori, con l’aiuto del 5° Dan Degree Angelo Iannello.
Gli atleti interessati a tale esame erano i seguenti: Antonio Mingo cintura nera 3° Dan Degree che ha sostenuto con successo l’esame di 4° Dan Degee diventando così “International Instructor”, Massimo Trotta, anch’egli impegnato nell’esame di 4° Dan Degree, superato con i complimenti della commissione, Domenico Bruno, atleta cavese, che con successo è diventato 4° Dan Degree, Francesco Toto, impegnato con l’esame di cintura nera 2° Dan Degree, svolto con grinta e tenacia e studente iscritto alla Facoltà di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno, Speranza Elena, atleta già nota per le sue splendide doti atletiche, ha sostenuto l’esame di cintura nera 1° Dan Degree, ovviamente superato con i complimenti della commissione e studente iscritta alla Facoltà di Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Napoli, Pasquale Annunziata, anch’egli impegnato nel sostenere l’esame di cintura nera 1° Dan Degree, applaudito durante l’esame dai vari spettatori della manifestazione, Antonio Paradiso, elemento di grande valore nel Taekwon-do nazionale e non, divenuto con successo cintura nera 1° Dan Degree, Cosimo Mingo, il giovane del gruppo divenuto a soli 14 anni cintura nera 1° Dan Degree e atleta tenuto d’occhio dai vari Maestri per la sua splendida prova di combattimento nei vari tornei a cui ha partecipato e ultima ma non per questo meno importante Loriana Schiavo, che come tutti è diventata cintura nera 1° Dan Degree.
Tutti gli atleti sono stati applauditi dal pubblico, per la loro disciplina sul quadrato, per la loro tecnica precisa e per la loro grinta dimostrata durante l’esame.
Una mattinata di sudore, sangue e sacrifici appagati da un esame speciale, importante e meritato.
La giornata però non si è conclusa qui. Nel pomeriggio infatti presso la palestra della Scuola Media Statale A.Gatto, di Battipaglia, molti altri atleti, grandi e piccoli, sono giunti per un allenamento di studio.
Allo stage pomeridiano, si sono uniti molti altri atleti, già conosciuti nel circuito. Tra i più importanti, Antonio Inverso cintura nera 3° Dan Degree, Fabio Aversa cintura nera 2° Dan Degree, Cosimo Baio anch’egli 2° Dan Degree, Marco Faiella, atleta eccellente e prossimo all’esame di cintura nera iscritto presso la Facoltà di Ingegneria all’Università degli Studi di Napoli, Alessandro Frola cintura rossa superiore iscritto presso la Facoltà di Scienze Biologiche dell’Università degli Studi di Napoli e Melania Vaccaro cintura verde.
Tecniche, posizioni di difesa, di attacco insomma un incontro per provare il corretto modo codificato dalla Taekwon-do G.T.F. della l’Arte Marziale.
Una giornata essenziale per ripagare i sacrifici di un gruppo di giovani che portano sempre con se una passione comune, uno stile di vita innato, che li accompagnerà sempre sul lungo sentiero della loro Vita!

Google+
© Riproduzione Riservata