• Google+
  • Commenta
22 marzo 2007

Universitá: intrepida è la notte bianca alla LUISS

La notte bianca diventa “notte intrepida” e intrigante alla Luiss Guido Carli, che per la prima volta aderisce ad un’iniziativa – promossa dal Co

La notte bianca diventa “notte intrepida” e intrigante alla Luiss Guido Carli, che per la prima volta aderisce ad un’iniziativa – promossa dal Comune di Roma e dall’Assessorato alle politiche giovanili – per aprire le porte degli atenei romani a tutti coloro che sono interessati a vivere un’ esperienza culturale alternativa all’interno del mondo universitario. Tre i percorsi tracciati dal programma Luiss intitolato “Intrepida è la Notte”: Conoscere, Vivere e Scoprire.
Ad inaugurare la maratona di eventi che si susseguiranno dalla sera del 24 marzo alle tre del mattino del 25 marzo sarà Andrea Purgatori che parlerà del tema legato a “I sentimenti della Notte”.Seguirà la lectio magistralis di Sebastiano Maffettone, Ordinario di Filosofia della politica alla Luiss.
Ad interventi su temi che spaziano dal mantenimento della pace e della sicurezza nazionale al diritto europeo – si mescoleranno contenuti di grande attualità come quelli trattati nel convegno L’Europa e la moda, con Mario Boselli, Presidente della Camera della Moda Paolo Gerani, A.D. Gruppo Gilmar e Mariapia Garavaglia, Vice Sindaco di Roma.

Ospiti d’eccezione della serata saranno Simona Ventura e Paolo Bonolis, entrambi protagonisti dell’intrepida notte della Luiss.
La Ventura, appena firmato il primo contratto “trasversale” nella storia della Rai che la renderà protagonista della prima serata di Raiuno con Gli inventori ad aprile, Il Musichiere a settembre e, forse, nel 2008 Portobello, si racconterà alle studentesse dell’Ateneo in un incontro ironico dal titolo “Oddio, i sogni di gloria”.
Lo showman romano, invece, reduce dai successi di Sanremo e dismessi i panni del conduttore, sarà intervistato da Pier Luigi Celli, Direttore Generale Luiss, sul tema “Tra curriculum e biografia: la vita, le storie, le cose che valgono”.

“La Luiss – sottolinea il Rettore dell’Università, prof. Massimo Egidi- per la prima volta aderisce con entusiasmo all’iniziativa e in linea con le numerose attività costantemente organizzate per i propri iscritti, ha voluto realizzare, anche per un pubblico esterno di giovani e famiglie, percorsi innovativi e spazi di divertimento non banali”.

La notte Luiss ha in serbo inoltre eventi rivolti ad un pubblico più mirato: come i “corti” teatrali del gruppo studentesco Dove come quando; i millimetraggi di Studio Universal e le proiezioni di video-denuncia all’interno del Villaggio Amnesty International.
Da non perdere alle ore 00.30 la sfilata di uno dei marchi più celebri della moda italiana, Iceberg, che per l’occasione manderà sulla passerella studentesse Luiss, modelle di eccezione per una sera. E poi il taglio di capelli in diretta con gli hair stylist di Intercoiffure Italia in esclusiva per le ragazze che vorranno cambiare look in piena notte. Infine, per la serie “La passione per l’eccellenza”, nel corso della serata saranno esposti sul piazzale dell’ateneo una macchina Ferrari 599 e una moto Ducati del GP mondiale.

Google+
© Riproduzione Riservata